venerdì 11 gennaio 2013

Steampunk, caviale e bagni speziati/Steampunk, caviar and spicy bath



La Pelosa Metà per l'anniversario mi ha regalato anche la trilogia Leviathan di Scot Westerfeld. Come ormai saprete questo autore mi piace molto. Una mia amica mi aveva già prestato il primo romanzo della serie, che è ambientata durante la prima guerra mondiale, ma in una versione alternativa del nostro mondo in cui l'Inghilterra e i suoi alleati possiedono una tecnologia basata sull'ingegneria genetica (vi dico solo: dirigibili che in realtà sono balene volanti *W*) e la Germania e i suoi alleati una tecnologia basata su macchine a vapore molto potenti e complicate (robottoni steampunk). Come storia in sé è piuttosto semplice, e anzi, come molti young adults di Westerfeld il target è piuttosto giovane, ma ho trovato il libro molto carino e l'ambientazione geniale. Nella raccolta poi ci sono anche illustrazioni molto belle di cui alcune a colori!
Vi dirò poi come sono gli altri due romanzi della saga.

The Hairy Half for the anniversary also gave me Scot Westerfeld's Leviathan trilogy. As you know by now, I really like this author. A friend of mine already lent me the first novel of the series, which is set during the First World War, but in an alternate version of our world in which England and its allies have a technology based on genetic engineering (I only say: airships that are actually flying whales *W*) and Germany and its allies have a technology based on very powerful and complicatedsteam engines (steampunk giant robots). The story itself is pretty simple, and indeed, as in many young adults by Westerfeld the target is pretty young, but I tought the book was very nice and the setting brilliant. There are also very beautiful illustrations including some in color in my version!
I'll tell you then how are the other two novels in the series.



Source
Mio padre, oltre ai libri di Natale, mi ha regalato anche un barattolo di caviale di salmone *ç* e un set di natale della Lush con un sapone al miele e una bomba da bagno alle spezie!!

My father, in addition to the Christmas books, also gave me a tin of salmon caviar *ç* and a Christmas set by Lush with a honey soap and a bath bomb with spices!!

Mia zia mi ha regalato una morbidissima coperta Kanguru blu, con le maniche e una tasca sul davanti.

My aunt gave me a blue Kanguru soft blanket with sleeves and a pocket on the front.

8 commenti:

Nyu Sumeragi ha detto...

Mio padre non mi ha mai regalato nulla di sua iniziativa in vita mia.. ^^

Piperita Patty ha detto...

Anche la mia nonna paterna. Non c'è niente da fare, ad alcune persone sembra quasi mancare questa capacità. D'altronde non è necessariamente un male: c'è gente che fa sempre di testa sua e non ci azzecca mai, come un'amica di famiglia diventata ormai celebre per i suoi regali terrificanti.

Lalav ha detto...

Toccate un tasto dolente: mi esasperano le persone che ti dicono 'cosa vuoi di regalo', e trovo imbarazzantissimo quando ti danno i soldi in cash!!!

Il caviale è quello che si mette su quel sushi che non so definire con il salmone all'esterno vero? mmm è buonissimo ma non riusciamo mai a farlo!

Piperita Patty ha detto...

@Lavinia: io invece trovo utili i soldi perché mi servono ad andare avanti con la vita quotidiana. E' un po'triste, però è più triste avere quel vestito costoso che volevo e non avere i soldi per la pizza con gli amici.
Per quanto riguarda le liste, dopo tanti regali completamente cannati ho iniziato ad apperezzarle parecchio.
Diciamo che al lato idealista preferisco quello pratico XD

Il caviale mi piace anche in sè, però si può mettere su vari tipi di sushi. Il più classico è quello con l'alga fuori, però quello col salmone fuori è molto più raffinato. Se ti interessa all'esselunga per ora è dove ho visto che costa meno.

Acalia Fenders ha detto...

Bella la coperta con le maniche! Prima o poi me ne compro (o me ne faccio regalare - che la Dolce Metà quando è in crisi regalifera accetta suggerimenti) una. L'anno scorso l'ho regalata a mia sorella e continuo ad invidiargliela XD

Buonissimo il caviale di salmone, l'ho assaggiato il Giappone *__*

Piperita Patty ha detto...

@Acalia: anche la mia metà è felice di avere qualche suggerimento. La coperta sembra morbidissima, ma ammetto che essendo senza computer non l'ho ancora provata (la correlazione è OVVIA naturalmente).

Chiara ha detto...

La coperta è MERAVIGLIOSA io ne ho regalata una al mio fidanzato e me ne sono regalata una già che c'ero, tiene un gran caldo, è morbida, ci si sta anche in due, un braccio a testa, ha salvato certe serate con 15° in casa... :P

Piperita Patty ha detto...

@Chiara: grazie per le ottime notizie, devo assolutamente collaudarla, anche perché nella nuova casa se non si sparano i caloriferi a 200 gradi fa freddissimo!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...