mercoledì 23 gennaio 2013

Le super tigelle della suocera/Mother in law's super tigelle

La mia gentilissima quasi-suocera mi ha autorizzato a pubblicare la ricetta delle sue mitiche tigelle. Questa è niente meno che la ricetta tramandatale da sua madre, che era di Bologna, quindi assolutamente autentica!

My gentle almost-mother-in-law authorized me to publish the recipe of her legendary tigelle. This is nothing less than a recipe handed down by her mother, who was born in Bologna, the homeland of tigelle, then is absolutely authentic!

La pasta
Ingredienti:
- farina 1,5 kg circa
- poco più di metà di un dado di lievito di birra, diluito molto bene in acqua tiepida o una bustina di lievito Bertolini
- sale fine quanto basta
- due pizzichi di bicarbonato (per rendere il tutto più digeribile)
- due cucchiai di olio
- un bicchiere di latte intero
- una confezione di panna
- acqua gasata se c'è bisogno di aggiungere liquido

La pasta deve restare dura. Impastare 2 o 3 ore prima, altrimenti fa la crosta. Se messa in un sacchetto di plastica in freezer dura anche per due giorni.

The dough
ingredients:
- Flour 1.5 kg
- A little more than half of a beer yeast cube, diluted very well in warm water or a packet of yeast
- salt to taste
- Two pinches of baking soda (to make it more digestible)
- Two tablespoons of olive oil
- A glass of whole milk
- One pack (250 gr) of cream
- Sparkling water if you need to add liquid

The dough should be hard. Knead it 2 or 3 hours before, otherwise it makes a crust. If you put it in a plastic bag in the freezer it can last for two days.


Ripieno
- grasso di prosciutto con anche un po'di magro o lardo (io preferisco il lardo)
- due spicchi di aglio grossi (a cui avrete tolto l'anima)
- rosmarino tritato fine
- una ciotolina piena di parmigiano
- burro

Passare il grasso, l'aglio e il rosmarino nel tritatutto due volte. Servire in una ciotolina, accompagnata da burro e parmigiano.

Filling
- Ham fat with a bit of meat or lard (I prefer lard)
- Two large cloves of garlic (to which you have taken away the inner part)
- Finely chopped rosemary
- A bowl of parmesan cheese
- butter

Pass the fat, garlic and rosemary in the food processor twice. Serve in a bowl, accompanied by butter and parmesan cheese.


Dopo aver atteso le 2 o 3 ore riimpastare la pasta e formare delle piccole palline che poi appiattirete per fare le tigelle.

After waiting the 2 or 3 hours knead the dough again and form small balls which you have to flatten to make the tigelle.

Scaldare in una pentola molto calda col fornello al minimo. Se avete quella apposta è meglio, ma non pretendiamo troppo.

Heat a pan until it is very hot with the handle regulated on the minimum. If you have the special pan for tigelle is better, butit doesn't matter too much.

Tagliate le tigelle calde a metà.

Cut the hot tigelle in half.

Riempite con un filo di burro, un po'di composto e del parmigiano.

Fill with a little butter, a little of the mixture and Parmesan cheese.

Buon appetito!!!

Enjoy your meal!!!

7 commenti:

Nyu Sumeragi ha detto...

Ma quella padella è fantastica... non l'avevo mai vista in vita mia! @o@

Emix ha detto...

il lambrusco servito nei bicchieri da cola è un tocco di classe!

Piperita Patty ha detto...

@Nyu: nemmeno io prima delle mitiche tigelle! Ora però la voglio, anche solo per farle col fiorellino stampato!

@Emix: eh, lo so, quando uno è raffinato...

Lalav ha detto...

C'è qualcosa che posso fare per tua suocera, del tutto interessatamente?! Sbaaaavvvv.

Piperita Patty ha detto...

@Lavinia: dovrei pensare anch'io a metodi di corruzione visto che non le fa da un sacco!

Acalia Fenders ha detto...

Che cosa sudicia e dall'aria saporitissima: mi sta venendo fame XD
La padella apposta è una strafigata di classe ^^

Piperita Patty ha detto...

Sono divine!! Io non devo guardare la foto che sto tentando ancora di eliminare i chili di natale -.-

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...