mercoledì 6 aprile 2016

Matitone-ombretto Shaka

Visto che ero rimasta molto soddisfatta della polvere illuminante Shaka, da Upim ho comprato un matitone rosa perlato della stessa marca a 3€. Speravo di sostituire quello della Kelemata che avevo anni fa e non sono più riuscita a trovare, ma sono rimasta delusa.

La scrivenza non era quella che speravo, la matita risulta quasi invisibile. Forse ho sbagliato colore, ma d'altronde la matita numero 3 era l'unica rosa disponibile. Speravo che almeno i brillantini fossero più visibili, dato che che sulla mano erano piuttosto evidenti. Anche il prezzo non è bassissimo, considerando che il formato è piccolo. Non credo che comprerò un'altra matita ombretto Shaka a breve, sarà già un disastro finire questa.

7 commenti:

cristina taddei ha detto...

ho sempre pensato che i tester non siano completamente affidabili, non so perchè.. provi il tester e sembra bellissimo, lo compri, ma poi non sembra lo stesso prodotto.. bho..

Piperita Patty ha detto...

Grazie, mi fai sentire meno babba a continuare a comprare prodotti che poi non mi piacciono. Secondo me sono anche le luci, i negozi di trucchi in genere sono luminosissimi e con luce diffusa.

Cristina ha detto...

Io ho un rapporto di odio\amore nei confronti di Shaka. Ho comprato una cipria chiara che amo molto che uso quando metto un fondotinta scuro e allora la terra risulterebbe troppo pesante. La matita nera per gli occhi devo dire che mi ha soddisfatto ma gli smalti per esempio non sono molto buoni. Dopo un paio di settimane fanno schifo.

Piperita Patty ha detto...

@Cristina: buono a sapersi, allora niente smalti, sì matite occhi.

Lea ha detto...

ciao, prova a stendere un ombretto chiaro ( o anche una cipria, va bene lo stesso purchè sia un prodotto in polvere ) e poi applica la matita. Forse così l'effetto si vedrà di più, sulle palpebre la pelle è sottilissima e ci sono delle micro rughe, all'interno delle quali la matita si "insedia", fissandola con l'ombretto dovresti ovviare al problema..fammi sapere :)

Lea ha detto...

ah dimenticavo, ancora meglio sarebbe uniformare il colore della palpebra con un fondotinta, così il colore della matita spiccherà sicuramente! ne basta anche pochissimo e dato solo sulla palpebra, non è necessario impiasticciarsi tutta la faccia :D

Piperita Patty ha detto...

@Lea: ti ringrazio molto! Per fortuna questa matita non finisce granchè nelle rughette (anzi, potrei provarla come primer) come invece i terribili ombretti in crema della Kiko, ma proverò. Temo però di avere proprio sbagliato colore rispetto alla mia pelle.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...