martedì 22 ottobre 2013

Oche e tombe a Barcellona/Goose and tombstones in Barcellona

Finalmente sono riuscita a riempire qualche pagina bianca del mio diario disegnato del viaggio nel sud della Spagna.
Questo disegno è dedicato a quello che mi è piaciuto di più di Sant'Eulalia, la cattedrale di Barcellona: le incisioni sulle lapidi e le oche.

I finally managed to fill some blank pages of my drawn diary of the trip to the south of Spain.
This drawing is dedicated to what I liked most of St. Eulalia, Barcelona's cathedral: the engravings on the tombstones and the geese.

4 commenti:

Nyu Sumeragi ha detto...

Non so se avrei mai associato oche e lapidi.. ahahah!

Piperita Patty ha detto...

E' colpa loro che li mettono vicini XD

Acalia Fenders ha detto...

Le lapidi mi sono sempre piaciute un sacco (gusto del macabro latente? bho?) ^^

Piperita Patty ha detto...

@Acalia: anche a me! E io so per certo di avere un certo gusto del macabro...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...