mercoledì 21 settembre 2016

Finta anguilla giapponese di melanzana

Durante le mie sperimentazioni culinarie ho voluto provare la ricetta di Ochikeron di Create Eat Happy :) per fare un finto unadon, ovvero una ciotola di riso con anguilla alla giapponese, usando delle melanzane al posto del pesce. Il risultato non è particolarmente simile all'anguilla, ma la salsa dolciastra sta benissimo con le melanzane!
Stavolta ho seguito la ricetta abbastanza fedelmente tranne per il metodo di cottura delle melanzane: a cuocerle intere non mi vengono mai bene, quindi le ho tagliate a metà. Ho anche usato lo zucchero di canna al posto di quello normale, vino di riso cinese al posto del saké, evitato il riso e sostituito le alghe nori tritate con il furikake (condimento per riso) all'anguilla che avevo comprato in Giappone e che non so mai come usare.
Questa ricetta mi è piaciuta tantissimo, la farò ancora senz'altro!

Difficoltà: Facile
Tempo: 30 minuti circa
Numero di porzioni: 2

Ingredienti:
2 melanzane
Per la salsa:
1 cucchiaio di soia
1 cucchiaio di mirin
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaino di saké
2 ciotole di riso
kizaminori (alghe nori tagliate in striscioline sottili)

Tagliare a metà le melanzane e cuocerle in padella con il coperchio finché non diventano morbide e con la buccia rugosa. Lasciarle raffreddare un pochino e poi sbucciarle.

Mescolare gli ingredienti per la salsa, poi versare il tutto in una padella fino a quando non inizia a bollire. Aggiungere le melanzane e cuocere fino a quando avranno assorbito il liquido.

Intanto cuocere il riso e servirlo in una ciotola con sopra uno strato di nori tritate, poi le melanzane. Il tutto si può condire con pepe giapponese sansho.

***

During my culinary experiments I wanted to try the recipe of Ochikeron by Create Eat Happy :) to make a fake Unadon, that is a bowl of rice with Japanese style eel, using eggplants instead of fish. The result is not particularly similar to eel, but the sweetish sauce goes really well with eggplants!
This time I followed the recipe pretty closely, except for the cooking method I used for the eggplant: every time I cook them whole the inner part doesn't cook well, so I cut them it in half. I also used brown sugar instead of white, Chinese rice wine instead of sake, avoided the rice and replaced the finely chopped nori seaweed with the eel furikake (a rice seasoning) that I bought in Japan and I never know when to use.
I loved this recipe, I will definitely make it again!
Here's the original version in english:
http://createeathappy.blogspot.it/2014/08/how-to-make-fake-eel-bowl-unadon.html?spref=pi

***

Qui trovate la versione giapponese/Here's the japanese version:
http://cooklabo.blogspot.it/2014/08/blog-post_12.html

4 commenti:

Nyu Egawa ha detto...

Sembra delizioso.. inoltre non sono propensa a mangiare l'anguilla quindi la melanzana e mi è decisamente più consona! ;p

Piperita Patty ha detto...

A me l'anguilla piace tanto, ma non la vedo mai fuori dai ristoranti giappi e poi è super grassa. Viva le melanzane!

Clyo Parecchini ha detto...

Ho provato la ricetta alle melanzane che hai pubblicato un po' di tempo fa, ci ho messo anche la farina e poi alla fine ho aggiunto il pollo che avevo bollito per il brodo ed e' venuta SUPER! :)

Piperita Patty ha detto...

@Clyo: fantastico!!! Sono davvero contenta!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...