mercoledì 16 marzo 2016

Cartoomix 2016

Lo scorso sabato io e la Pelosa Metà siamo andati a Cartoomix, la fiera del fumetto che si tiene annualmente a Milano a marzo.
Lo scorso anno ci ero passata solo velocemente perché avevo passato gran parte della giornata al vicino Hobby Show, la fiera dell'hobbistica che in genere si tiene in concomitanza. Nonostante questo mi era piaciuta e avevo fatto qualche bell'acquisto.
Quest'anno invece è andata al contrario: l'Hobby Show ha rimesso il biglietto d'ingresso a pagamento, per cui l'ho snobbato a favore di Cartoomix. Speravo di trovare qualche gadget di "Zootropolis" o qualche nuovo fumetto interessante. Però non ho trovato niente di speciale e mi sono stancata tantissimo. Ho comprato solo "Ritratto dell'eroe da giovane", un numero di Pk che avevo perso. Anche il mio piano di farmi autografare dagli autori "Il Porto Proibito" è andato in fumo quando, a metà della fila lentissima, mi è venuto un mal di schiena piuttosto forte e ho deciso di lasciar perdere. Forse sto diventando troppo vecchia per queste cose...
La giornata è stata salvata dall'aver visto degli amici che non incontravo da un pezzo e dall'altissima qualità dei cosplay (a cui purtroppo le mie foto non rendono giustizia).

Last Saturda my Hairy Half and I went to Cartoomix, the comic fair held annually in Milan in March.
Last year we visited it only quickly because I spent most of the day at the nearby Hobby Show, the hobby fair which usually is held at the samen time. Despite that I liked it and I did some good purchases.
This year, it was the opposite: I didn't go to Hobby Show because it had an entrance fee again, fso I only wento to Cartoomix. I was hoping to find some "Zootropia" gadget or some exciting new comic. But I didn't find anything special, and I got really tired. I bought only an issue of Pk that I had lost. Even my plan to get the authors of  "Il Porto Proibito" to autograph my copy went up in smoke when, halfway through the slow queque, my back started to hurt and I decided to leave. Maybe I'm getting too old for these things...
The day was saved by seeing friends I didn'n meet from a lot of time and by the very high quality of the cosplays (to which unfortunately my photos don't give justice).

7 commenti:

Marco Grande Arbitro ha detto...

Mi dispiace per la sfortuna che hai avuto... Per il resto, ho letto pareri positivi su altri blog

Nyu Egawa ha detto...

Peccato che la giornata sia andata benino.. dalle fiere ci si aspetta sempre un grosso WOW! :s

Piperita Patty ha detto...

@Marco: ma sì, evidentemente non ero dell'umore giusto (o più che altro non avevo scarpe abbastanza comode). Altre volte ho trovato cose molto carine.

@Nyu: più che altro perché si paga per entrare

cristina taddei ha detto...

che peccato per gli autografi.. qaundo ci entra di mezzo il mal di schiena è difficile fare qualsiasi cosa e poi queste giornate anche se sono belle stancano parecchio in effetti..

Piperita Patty ha detto...

@Cristina: eh sì, peccato, però arrivata a quel punto ero a pezzi. Altre volte è andata meglio, probabilmente avrei dovuto mettere vestiti più comodi

Hime Claire ha detto...

Peccato dai per gli inconvenienti, soprattutto per la fila. Che bellini i cosplay *.* è esplosa la moda di Zootropolis mi sa XD

Piperita Patty ha detto...

@Claire: a dirla tutta pensavo che la moda Zootropolis fosse esplosa molto di più, lei è l'unica cosplayer a tema che ho visto e non ho trovato gadget.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...