venerdì 29 maggio 2015

Da camicia a gonna 2/From shirt to skirt 2

Al mare ho ritrovato una mia vecchia camicia del periodo in cui mi piacevano vistose stampe tropicali. In realtà, avendo un blog di moda, non dovrei ammettere nemmeno sotto tortura di avere avuto una passione per le camicie pacchiane. Ma tanto ormai sapete che non sono una persona seria.

At the seaside I found one of my old shirts of the period in which I liked showy tropical prints. Having a fashion blog, I shouldn't admit even under torture I had a passion for gaudy shirts. But as you by now know, I'm not a serious person.

Infatti la stampa e i colori mi piacevano ancora molto, mentre l'idea della camicia sgargiante non mi attirava più. Così ho deciso di recuperarla trasformandola in qualcos'altro. Ho optato per una gonna: per l'estate quelle tropicali sono perfette!
All'inizio pensavo di seguire un metodo semplice come avevo già fatto in passato (trovate il tutorial qui), ma, indossando la camicia come se fosse una gonna con il colletto in vita mi è venuta un'altra idea.

In fact, I still liked a lot the print and the colors, while the idea of ​​a flashy shirt didn't attract me anymore. So I decided to salvage it, transforming it into something else. I opted for a skirt: tropical ones are perfect for summer!
At first I thought of following a simple method as I did in the past (you can find the tutorial here), but wearing the shirt as if it were a skirt with the collar on my waist I got another idea.

Ho tagliato le cuciture della parte inferiore delle maniche e lungo i due lati della camicia.
In questo modo ho ottenuto un risultato più largo e confortevole sui fianchi perché la parte delle maniche si è aperta, lasciando molto più spazio al mio fondoschiena.

I cut the seams of the lower part of the sleeves and along the two sides of the shirt.
In this way I got someting wider and more comfortable on the sides because the part of the sleeves opened, leaving much more space around my backside.

A questo punto ho cucito i due lati aperti di quelle che erano le maniche ognuno al lato aperto più vicino del busto della camicia.
Ovviamente il rettangolo della parte del busto risultava più lungo della parte delle maniche sia davanti sia dietro.

At this point I sewed the two open sides of the sleeves each to the nearest open side of the bust.
Obviously the rectangle of the bust was longer than the part of the sleeves on the front and back.

A questo punto avrei potuto tagliare via la parte sporgente dei rettangoli del busto e avere una gonna tutta della stessa lunghezza.
Invece ho deciso di mantenerla più corta ai lati e più lunga davanti e dietro, ma stondando i rettangoli sporgenti.
Trasformando una camicia in gonna con questo metodo non c'è nemmeno bisogno di elastici o simili in vita perché basta allacciare i bottoni (sempre che siano robusti e restino allacciati). Visto che la scollatura diventa la vita, rimane il problema di cosa fare del colletto. Io l'ho semplicemente ripiegato verso l'interno visto che era morbido, ma probabilmente uno rigido sarebbe stato da tagliare via.

At this point I could have cut off the protruding part of the rectangles of the bust and have a skirt all of the same length.
Instead I decided to keep it shorter on the sides and longer in front and behind, but rounding the protruding rectangles.
Transforming a shirt in a skirt with this method doesn't even need an elastic or the like on the waist because you just have to fasten the buttons (if they are strong and remain closed). As the neck becomes the waist, there still is the problem of what to do with the collar. I simply folded it inward as it was soft, but probably it would be better to cut off a stiff one.

L'orlo e via, gonna pronta! Secondo me con questo taglio e questi colori è perfetta per l'estate!
Ma la stessa cosa si potrebbe fare con una camicia a maniche lunghe, magari di flanella in modo da avere una gonna caldissima per l'inverno.
Con questo esatto metodo si possono anche trasformare le camicie in mantelle!
Credo che non riuscirò più a non comprare le camicie orrende che trovo a 1€ ai mercatini dell'usato...

Due avvertimenti importanti se avete voglia di provare a ricavare una gonna da una camicia in questo modo:
- assicuratevi che le maniche siano abbastanza lunghe in modo da non trovarvi con il sedere al vento.
- la camicia che scegliete non deve assolutamente avere le spalline o una cucitura delle spalle molto rigida e definita, altrimenti rischiate di trovarvi con una gonna con strani spigoli sui fianchi.

I hemmed it and voilà, skirt ready! I think with this cut, and these colors it's perfect for summer!
But the same could be done with a long-sleeved shirt, maybe a flannel one to have a warm skirt for winter.
With this exact method you can also transform shirts in cloaks!
I think I'll never be able anymore to not buy the gaudy shirts that I find for 1€ at flea markets...

Two important caveats if you want to try to make a skirt with a shirt in this way:
- Make sure the sleeves are long enough to cover your butt when cut.
- The shirt that you choose shouldn't have shoulder pads or a stiff and defined stitch on the shoulders, otherwise you could find yourself with a skirt with strange angles on the sides.

4 commenti:

Yumeko ha detto...

Molto carina! Sei davvero brava in queste cose, io non ho pazienza invece!

Piperita Patty ha detto...

Grazie mille! :D

Clyo Parecchini ha detto...

Astuta! devo rileggerlo con calma quando sono più sveglia per capire tutti i passaggi, ma complimenti per l'idea.

Piperita Patty ha detto...

@Clyo: grazie mille :D

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...