venerdì 31 maggio 2013

Realizzare leggings con orsetti/How to make teddy bear leggings

Photos from http://www.nile-jp.com/
Ormai lo sapete, mi sono fissata con le calzamaglie e i leggings con gli orsetti che continuo a vedere su riviste e ragazze giapponesi. Fra problemi di spedizione e pochi soldi però, ho rinunciato a comprare gli originali e sperato che questo genere di calze arrivasse anche in Italia.
Ma ormai mi sono stufata di aspettare e ho deciso di fabbricarmi da sola dei leggings orsettosi. In realtà la maglietta con stampa ad orsetti timbrata era la prima prova per questo progetto.

You know, I'm obsessed with bear oatterned tights and leggings I keep seeing in japanese magazines and on japanese girls. Between shipping problems and little money, I gave up on buying the originals hoping that this kind of socks arrived in Italy.
But now I'm sick of waiting and decided to make my bear leggings myself. In fact, the t-shirt with  teddy bears print was the first trial for this project.

Per prima cosa ho comprato i leggings (da Emporio Lima, a Milano, per 6€) e il colore da stoffa. Ho optato 
per orsetti vintage marroni su sfondo beige per intonarli con il mio guardaroba (e i leggings bianchi ingrassano troppo XD).
Mi piacerebbe anche provare a realizzare una versione di questi leggings con orsetti multicolori e sfondo magari bianco, ma prima voglio essere sicura di metterli.

First I bought the leggings and the fabric color. I opted
for vintage brown bears on beige background to make them blend well with my wardrobe (and as white leggings makes you look fatter too XD).
I'd also like to try to make a version of these leggings with multi-colored teddy bears and maybe white background, but first I want to be sure to wear them.

Visto che il metodo della "timbratura" con spugna non mi aveva del tutto convinto, ho deciso di usare un metodo con cui avevo stampato un disegno a tema Moby Dick su una borsa semplice, ovvero la creazione di uno stencil (per la balena ho usato cartoncino semplice, stavolta ho usato carta plastificata da un lato - il cartone delle scatolette di tonno - e probabilmente anche il lucido è una buona idea) attraverso cui poi tamponare il colore con una spugna.
Questo metodo permette di creare disegni più particolareggiati. In più ho potuto provare a diluire maggiormente il colore (anche se non bisogna esagerare o sbava).
Ovviamente prima di cominciare bisogna inserire uno strato protettivo nei leggings in modo che il colore non passi dall'altra parte.

Since the method of "stamping" with a sponge didn't completely convince me, I decided to use the method with which I printed a Moby Dick themed drawing on a simple bag, ie the creation of a stencil (for the whale I used simple cardboard, this time I used cardboard plastified on one side - the cardboard wrapping of cans of tuna - and probably also acetate may be a good idea) through which dab the colour with a sponge.
This method allows you to create more detailed dravings. In addition, I got to dilute more the color (although you should not exaggerate or it will spread).
Of course, before you begin you must insert a protective layer in leggings so that the color does not stain the other side.

Conviene procedere dall'alto al basso, così i primi risultati, che in genere sono i peggiori, saranno nascosti da gonna, shorts o vestitini.
Quando il colore asciuga, girate i leggings e ripetete dall'altra parte.
Facendo un po'di attenzione la realizzazione, anche se lunga, è piuttosto semplice.
Non vedo l'ora di mettere i miei nuovi leggings orsettosi!!! *W*

You should proceed from top to bottom, so the first results, which are generally the worst, will be hidden by skirt, shorts or dresses.
When the paint dries, turn the leggings and repeat on the other side.
Being careful, the realization, though long, is quite simple.
I can not wait to wear my new teddy bear leggings! *W*

http://item.taobao.com/item.htm?id=19269015857
Un'idea simile, ma ancora più semplice e trendy per modificare calze o leggings è disegnarci sopra delle faccine animali come in foto.

A similar but even simpler and trendier idea to alterate socks or leggings is to draw animal faces on them.

7 commenti:

automaticjoy ha detto...

Che carina questa fase "orsettosa"!
Qui vanno tanto di moda adesso le calze stampate di ogni tipo, le vorrei comprare tutte! Quelle con le faccine degli animali sul bordo sono super kawaii, e immagino non siano troppo difficili da creare, no? Del resto di orsetti non ce n'è mai abbastanza! :)

bebe ha detto...

ma che belli!! brava *_*

Sophia ha detto...

che carini!!!!! forse complicati per me da mettere, ma molto carini! devo provare questo sistema su una maglietta bianca (magari parto con un cuoricino perchè so già che faccio un disastro)

Scarabocchio Girl ha detto...

Un'idea carina per rendere simpatici del leggings!
Quelle calzine di Taobao le ho viste anche tutte nere con la faccina del micio :)

Piperita Patty ha detto...

@Elena: grazie!! Anche se qui c'è meno selezione e meno kawaii, anch'io sono in continua tentazione per via di tutti i leggings stampati che vedo in giro!

@Bebe: grazie!

@Sophia: eh, lo sai che sono pacchiana XD Grazie! Su magliette e tote viene benissimo, ho già provato! L'importante è fare bene lo stampo, il resto viene da solo.

@Scarabocchio: grazie! Belle con il micio!

Acalia Fenders ha detto...

Ormai, invece che aspettare che arrivi la moda, fai che lanciarla direttamente tu ^^
Comunque così si possono personalizzare i leggins in modo molto carino ^^

Piperita Patty ha detto...

@Acalia: per forza, certe cose in Italia o non arrivano o arrivano con anni di ritardo -.-
Grazie! E' anche un modo molto semplice, possono farlo proprio tutti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...