martedì 14 maggio 2013

Iron man 3

Approfittando degli sconti della festa del cinema, ho finalmente visto Iron man 3.
Me ne avevano parlato piuttosto male: i commenti negativi che ho sentito di più sono stati che il protagonista era più debole e meno sbruffone che nei precedenti film della saga e che gli avevano affiancato un bambino in maniera forzata.
A me invece né la maggiore debolezza del personaggio né il bambino hanno dato fastidio. Ho trovato che il tutto fosse abbastanza coerente e che la trama scorresse bene (nei limiti del genere che si basa soprattutto su umorismo e spettacolarità).
In definitiva l'ho trovato carino.
Unica avvertenza: il film dà per scontato che si siano già visti i primi due Iron man e I vendicatori.
 
I finally saw Iron Man 3.
I heard pretty bad reviews: the negative comments I've heard the most were that the protagonist was weaker and less cocky than in the previous films and that they had placed a child beside him in a way that seemed forced.
But in the end I wasn't bothered neither by the weakness of the protagonist nor by the child. I found that everything was fairly coherent and that the plot flowed well (within the limits of the genre that is primarily based on humor and spectacle).
Ultimately I found it nice.
Only one caution: the film assumes that you have already seen the first two Iron Man and The Avengers.

9 commenti:

Bianca ha detto...

Io, come sempre mi succede con i film di supereroi, mi sono addormentata al minuto 7 e mi sono risvegliata con i titoli di coda.
E' allucinante come tutti i film di azione abbiano su di me un effetto soporifero immediato: alla prima sparatoria/inseguimento/scazzottata io crollo. Puff!
Gli unici del genere che sono riuscita a vedere per intero (e che mi sono anche piaciuti) sono stati Kick-Ass e The amazing spider-man.

In compenso ho una passione imbarazzante per tutti i film catastrofici alla Independence Day: mi esaltano da morire!...eppure anche quelli a scene d'azione non scherzano in genere.
Mistero!

l'onorevole carpa ha detto...

W la festa del cinema, in 3 iorni, ci sono stata 2 volte :D
Purtroppo il cinema stò costando davvero troppo :(
Ma ci sono certi titoli che sarebbe un peccato perdere ;)

Clyo Parecchini ha detto...

Ahahah: anch'io sono come Bianca! Mr. Fedo vorrebbe andarlo a vedere, ma per fortuna il cinema è a Londra e Londra è ... lontanaaaaa XD

Piperita Patty ha detto...

@Bi: che cosa bizzarra!! A me i film catastrofici mettono un po'angoscia.
Se vuoi sbolognarci GL per i supereroi noi ci siamo!

@Carpasama: anch'io ne ho approfittato, di solito non posso mai andarci perché costa troppo. Se abbassassero i prezzi meno gente scaricherebbe.

@Clyo: XDDD

Acalia Fenders ha detto...

Io l'ho visto e non mi è piaciuto molto. Personaggi inconsistenti, troppe esplosioni, troppi elmenti presi (male) dal fumetto tutti insieme, il peggior finto finale triste di sempre [SPOLIER] (che Pepper non era morta morta l'avevano capito anche le armature, tra un po' XD)[FINE SPOILER] e poi il dramma del bambinetto come aiutante(che gran botta di fondello ha avuto Tony a trovare un moccioso con un garage attrezzato di tutto punto come nemmeno un laboratorio industriale!).
Oltretutto la scena finale (quella con tutte le armature) è di una lunghezza e di noia micidiale. Solo esplosioni, gente che vola, azione gratuita e completamente irrealistica (Tony avrebbe dovuto morire almeno 10 volte) XD

E poi il Mandarino. Io non sono una fan di Iron Man (il personaggio mi irrita nel profondo e poi, si sa, ho occhi solo per Batman) ma qualcosa ho letto. Quel Mandarino è stato una cattiveria per chi ha letto anche solo un albo di Iron Man!

Mi associo alla recensione di Leo Ortolani (su Iron Man, i vendicatori nel loro genere non sono malaccio, anche se il film come contenuti era poverello):
http://leortola.wordpress.com/2013/04/24/iron-man-3-la-recensione/
(posso mettere un link? Non ti disturba?)

Acalia Fenders ha detto...

PS: Scusa per il poema immondo, ogni tanto mi faccio prendere la mano XD

Piperita Patty ha detto...

@Acalia: io non ho mai letto Ironman, quindi non ho riferimenti.
Vero che il colpo di scena finale era scontato, ma per quanto riguarda esplosioni, gente che vola e poco realismo, da un film di supereroi me li aspetto.
I personaggi in effetti erano poco consistenti, ma non mi hanno molto colpito nemmeno quelli degli scorsi film.
Avevo già letto la recensione di Leo XD
Certo che puoi mettere link, ti avevo segnalato quello dell'altra volta perché apriva un sito tipo di assicurazioni, quindi era evidentemente spam non messo da te.

automaticjoy ha detto...

Non ho mai visto i film di Iron Man, non sono una gran fan dei supereroi, ma ne I vendicatori lui mi piaceva proprio perché sbruffone (e sì, soprattutto perché Robert Downey jr. è da sempre uno dei miei sogni proibiti).
Che voglia che avrei però di andare al cinema, qui costa cifre spaventose e ci sono andata solo per Django, ma normalmente non posso proprio permettermelo.

Piperita Patty ha detto...

@Elena: a me Robert non attizza, ma era il personaggio senz'altro più brillante de I vendicatori.
Io mi lamento sempre del costo del cine in Italia, ma in effetti c'è di molto peggio.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...