venerdì 2 ottobre 2015

Abbazia di Morimondo

Interrompo i post sul viaggio in Giappone... con un post di viaggio! Domenica scorsa io e la Pelosa Metà siamo andati a visitare l'Abbazia di Morimondo a circa mezz'ora in macchina da Milano.
Si tratta di un'abbazia cistercense medievale molto interessante.

I interrupt the travel posts about Japan... with a travel post! Last Sunday the Hairy Half and I went to visit Morimondo Abbey, about a half hour drive from Milan.
It is a very interesting medieval Cistercian abbey.

La costruzione della chiesa è iniziata nel 1182. E' un edificio particolare perché alla tradizionale architettura romanica in mattoni rossi tipica della regione, unisce già l'elemento gotico degli archi acuti. E' un edificio spoglio, perché è stato progettato per l'uso esclusivo dei monaci, già eruditi, e quindi non necessita di elementi figurativi volti all'erudizione del popolo e anzi deve rispecchiare la povertà dell'ordine.
Tuttavia ci sono alcuni capitelli scolpiti, qualche dipinto, ma soprattutto dei bellissimi sedili di legno intarsiato di epoca rinascimentale.

The construction of the church began in 1182. It 'a particular building because it already combines the element of Gothic arches to the traditional red bricks Romanesque architecture typical of the region. It's a bare building, because it is designed for the exclusive use of the, already learned, monks and therefore does not need figurative elements aiming to teach people and indeed should reflect the poverty of the order.
However there are some carved capitals, some paintings, but also beautiful Renaissance inlaid wooden seats.

Abbiamo trovato molto interessanti anche gli interni del monastero vero e proprio, con pareti decorate nonostante i voti di povertà, in parte semplicemente a causa degli usi dell'epoca che prevedevano che le pareti fossero decorate, in parte perché, quando l'abbazia giunse a controllare diversi territori, l'abate diventò una sorta di signorotto locale (il che giustifica anche la balconata panoramica in stile rinascimentale).
A me è piaciuto in particolare lo scriptorium, con l'alfabeto nello stile di Morimondo dipinto sulle pareti come riferimento per i monaci copisti.

We found very interesting also the interior of the monastery itself, with walls decorated despite the vows of poverty, in part simply because of the uses of the time which provided that the walls were decorated, in part because, when the abbey came to control various territories, the abbot became a kind of local squire (which also justifies the Renaissance style panoramic balcony).
I particularly loved the scriptorium, with alphabet in Morimondo style painted on the walls as a reference for copyist monks.

Ma anche le sale più spoglie hanno almeno una bicromia decorativa che ho trovato molto bella. Il monastero è molto grande e ho trovato estremamente interessante vedere le sovrapposizioni strutturali e i cambiamenti che ha subito la struttura nel tempo. Il monastero è stato chiuso in era napoleonica (e saccheggiato varie volte anche prima) ed è andato in rovina, ma il recente lunghissimo restauro l'ha riportato all'antico splendore.
Addirittura adesso è sede di varie mostre, corsi, cene medievali, e tutta una serie di eventi interessanti (per tutte le informazioni del caso vi rimando al sito ufficiale: http://www.abbaziamorimondo.it/).

But even the barest rooms had at least a two-tone decoration which I found very nice. The monastery is very large and I found extremely interesting to see the overlappings and structural changes that the structure has suffered over time. The monastery was closed in the Napoleonic era (and was looted several times even before) and went into disrepair, but the recent lengthy restoration has brought it back to its splendor.
Now it is evenhome to various exhibitions, classes, medieval dinners, and a whole bunch of interesting events (for all the relevant information, I refer you to the official website: http://www.abbaziamorimondo.it/).

Ho trovato molto graziosi anche gli edifici che circondano il monastero, soprattutto al tramonto, con i primi colori dell'autunno. C'era una bella vista panoramica e qualche ristorantino a tema dall'aria invitante. E' una visita che, se abitate abbastanza vicini o passate in zona, consiglio senz'altro.

I found very nice also the buildings surrounding the monastery, especially at sunset, with the first autumn colors. There was a nice view and some tempting themed restaurants. It's a visit that, if you live close enough or pass in the area, I definitely recommend.

6 commenti:

Serena S. Madhouse ha detto...

Bellissimo posto, avete trovato un'ottimo posto per fare la gita autunnale che servirebbe anche a me per tirarmi su di morale, intanto mi godo la vostra! Che bei colori..rassicuranti e caldi! Grazie!

Piperita Patty ha detto...

Mi spiace che tu sia giù, spero che tu riesca presto a fare una bella gita!

automaticjoy ha detto...

Molto bella, e grazie per le informazioni storiche, davvero interessanti. Bello imparare cose nuove di prima mattina! :)

Piperita Patty ha detto...

@Elena: sono contenta di averti fatto scoprire qualcosa :D

Nyu Egawa ha detto...

Lo scriptorium è davvero bellissimo! xD

Piperita Patty ha detto...

@Nyu: a me affascina anche per la parentela con il mio tavolo da disegno!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...