mercoledì 21 agosto 2013

Priamar

Approfittando del fatto che ero al mare in liguria ho fatto una gita al Priamar a Savona. E' una fortezza costruita nel 1542 dai genovesi, che dopo aver sottomesso la città avevano bisogno di punti da cui difendersi dagli attacchi dal mare. Nel 1820 diventò una prigione che ospitò nientemeno che Giuseppe Mazzini.

Taking advantage of the fact that I was at seaside in Liguria I went to visit the Priamar in Savona, near Genoa. It 'a fortress built in 1542 by the Genoese, who after conquering the city needed points from which to defend themselves from attacks from sea. In 1820 it became a prison that housed none other than Giuseppe Mazzini, a great italian patriot.

 Durante la visita per fortuna si incontrano cartelli molto esaustivi, per cui, anche se c'è la possibilità di fare visite guidate, anche le visite individuali possono essere molto soddisfacenti.
Il Priamar è stato costruito nel cuore della città medievale, di cui ora sono visibili vari resti, soprattutto all'esterno delle mura (potete vederli nella foto sopra). E' particolarmente affascinante vedere i resti della bottega di un tintore, di cui rimangono solo i primi centimetri di mura e quindi una pianta perfetta.

During the visit, fortunately you can find very comprehensive signs, so even if there is the possibility of guided tours, individual visits can be very satisfying too.
The Priamar was built in the heart of the medieval city, of which many remains are now visible, especially outside the walls (you can see them in the photo above). It's particularly fascinating to see the ruins of a shop of a dyer, of which remain only the first few inches of the wall, therefore a perfect plant.

 
La fortezza ospita anche un museo archeologico, dove si possono ammirare resti preromani, romani e bizantini un po'provenienti da collezioni private (che in realtà sono i più belli) e un po' ritrovati durante vari scavi, oltre al poco che rimane delle cattedrale medievale. In più, in uno scavo del pavimento del museo si può osservare un'autentica necropoli medievale, uno spettacolo che vale assolutamente la pena.
Attenzione però che non sempre gli orari effettivi del museo coincidono con quelli riportati sul sito, meglio telefonare.

The fort also houses an archaeological museum, where you can admire pre-Roman, Roman and Byzantine remains, some from private collections (which are the most beautiful) and a bit found during various excavations, and the little that remains of the Middle Ages cathedral. In addition, in an excavation of the floor of the museum you can see an authentic medieval necropolis, that is absolutely worth a visit.
Beware though the actual opening times of the museum sometimes aren't the ones listed on the site, it's best to call before.

Oltre che per le rovine circostanti, la fortezza vale una visita anche per la bellezza e la forza della sua struttura (le mura hanno uno spessore impressionante) e per il bellissimo panorama che si gode dai suoi bastioni.
Volendo si può anche mangiare in un bar-ristorante all'interno del Priamar.

In addition to the ruins surrounding it, the fortress is worth a visit for the beauty and strength of its structure (the walls have an awesome thickness) and the beautiful panorama from its ramparts.
If you want you can also eat in a restaurant and bar within the Priamar.

Ecco la scansione delle pagine del mio diario di viaggio dedicato al Priamar con i biglietti del museo e i disegni delle cose che mi hanno colpito di più: come vedete lo sto tenendo diligentemente U_U

Here is the scan of the pages of my diary dedicated to Priamar with museum tickets and drawings of the things that impressed me the most: as you see I'm keeping it diligently U_U

8 commenti:

Clyo ha detto...

Che Bella! Penso di averla vista solo dall'esterno...
Bravissimo con l'album dell vacanze, Ti stai proprio applicando!

Nyu Sumeragi ha detto...

Che bello il tuo diario.. i disegni sono stupendissimi!
Il biberon è fantastico! xD

Cristina ha detto...

Bello bello bello

Piperita Patty ha detto...

@Clyo: grazie! Merito tuo che mi hai dato l'idea!

@Nyu: grazie mille!!!
Anch'io se mi riproduco voglio il biberon animale per mi miei figli!

@Cri: se risali e si riesce ti ci porto!

Acalia Fenders ha detto...

Che bel posto! Me lo segno, che qui da me la Liguria è abbastanza vicina ^^

Piperita Patty ha detto...

@Acalia: peraltro immagino che ci siano anche altre cose belle da vedere a Savona, solo che noi ci siamo presi un colpo di sole sul Priamar così dovpo averlo visitato siamo corsi a casa ^^'

Nyu Sumeragi ha detto...

"mi riproduco".. ahahahahah! Una sorta di clonazione! xD

Piperita Patty ha detto...

@Nyu: povera Pelosa Metà, esclusa dal verbo XD

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...