giovedì 29 agosto 2013

Quando cadono gli angeli (Chevalier)/Falling Angels (Chevalier)


Se mi seguite da un po' saprete che da qualche tempo sono ossessionata dalle opere di Tracy Chevalier, scrittrice di romanzi storici diventata famosa con "La ragazza con l'orecchino di perla". Quest'estate ne ho letti altri due e a questo punto me ne mancano solo un paio per aver letto la bibliografia completa (anche se spero che ne scriva molti altri).
"Quando cadono gli angeli" è ambientato nel Regno Unito durante il periodo edoardiano, che va dalla morte della regina Vittoria nel 1901 al 1910, e si incentra sulle pratiche funerarie dell'epoca. Nonstante il tema principale, non è un libro deprimente, ma piuttosto uno slice of life. E' raccontato come se fosse un insieme di pagine di diario dei membri delle due famiglie protagoniste, i genitori e le due figlie, che inizialmente hanno sei anni, più la servitù e un ragazzo che lavora come apprendista becchino.
Come sempre con i romanzi della Chevalier, l'immersione nell'epoca storica è estremamente ben riuscita e affascinante. Si sentono le consuetudini, ma anche le novità, come le automobili e il movimento delle suffragette.
In più le vicende dei personaggi coinvolgono e appassionano, a differenza dei romanzi precedenti che erano ancora un po' "freddi".
Insomma, se vi appassiona l'epoca e i cimiteri non vi disturbano troppo ve lo consiglio moltissimo!
Se vi interessano le mie recensioni di altri romanzi dell'autrice cliccate sulla tag Chevalier qui sotto :D

If you followed me for a while you know that I'm obsessed from a while by the books by Tracy Chevalier, a writer of historical novels who became famous with "The Girl with a Pearl Earring." This summer I've read other two books and at this point I miss only a couple for having read the complete bibliography (although I hope that she will write many others).
"Falling Angels" is set in the UK during the Edwardian period, that goes from the death of Queen Victoria in 1901 to 1910, and focuses on the funerary practices of the time. Despite the main theme, it is not a depressing book, but rather a slice of life. It's written as if it were a collection of diary entries of the members of the two protagonist families, the parents and their two daughters, who initially are six years old, plus servants and a guy who works as an apprentice undertaker.
As always with the novels by Chevalier, the immersion in the historical period is extremely successful and charming. You can feel the practices and tradictions, but also the news, such as cars and the suffragette movement.
Plus the stories of the characters are involving and interesting, unlike the previous novels that were still a little "cold".
In short, if you are passionate about this era and cemeteries do not bother you too much I recommend it a lot!
If you are interested in my reviews of the author's other novels, click on the tag Chevalier below :D

10 commenti:

bebe ha detto...

mi piace un sacco la Chevalier! questo mi manca, ma adoro l'atmosfera dei cimiteri vittoriani e quindi non me lo farò sfiuggure ^_^
ho appena finito Strane creature, la protagonista è una cercatrice di fossili, l'hai letto?

Piperita Patty ha detto...

Allora ti piacerà un sacco di sicuro!
Strane Creature credo sia stato il primo libro della Chevalier che ho letto (l'ho recensito qui: http://conigliodellamoda.blogspot.it/2011/01/strane-creatureremarkable-creatures.html). Visto che adoro la preistoria mi è piaciuto molto, anche se credo che il mio preferito resti "La dama e l'unicorno". Il tuo finora qual è?

Acalia Fenders ha detto...

Nell'epoca vittoriana le ambientazioni a base di cimiteri sono praticamente un must. Chissà perché XD

Sindel ha detto...

Mi hai molto incuriosita! Voglio leggere qualcosa di suo...

Piperita Patty ha detto...

@Acalia: già XD

@Sindel: sono contenta! Guarda, io la adoro, spero piaccia anche a te!

Rhiannon ha detto...

I really need to get hold of some more of her books (I think I already told you I went mad for Girl With A Pearl Earring, both the film *and* the book)! She already has another one out, I keep seeing the posters for it ^^

Piperita Patty ha detto...

@Rihannon: I saw the new one too!! I totally want to read it!
I think Girl With A Pearl Earring was great, but some others (like this one) were even better!

Anonimo ha detto...

Questo e "La Vergine Azzurra" sono i miei libri preferiti della Chevalier.Questo libro l'ho portato pure alla maturità, fai te! :P
- Kurama -

Piperita Patty ha detto...

@Kurama: In effetti i libri della Chevalier sono decisamente adatti per tesine e simili! Bella idea!
Invece a me la vergine azzurra ha deluso :( Sono curiosa di sapere come mai ti sia piaciuto tanto. In realtà lo recensirò fra poco, quindi possiamo anche parlarne in quel momento.

Anonimo ha detto...

Allora aspetto la tua recensione, così ne discuteremo là sotto. :)
- Kurama -

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...