martedì 27 agosto 2013

Un gatto capostazione/A station master cat

station master tama 2
Un gatto capostazione. A chi poteva venire in mente se non ai giapponesi?
Lo trovate (anzi, la trovate, perché Tama è una gatta) a Kinokawa City. Le nuove rotaie del treno sarebbero dovute passare sopra ad un rifugio per gatti, così la proprietaria ha chiesto alla stazione di ospitare i felini sfrattati. Ne hanno fatto un buisness che attira sempre più visitatori.
Carino, vero?

A station master cat. Who could come up with something like this if not the Japanese?
You can find it (in fact her, because Tama is a female) in Kinokawa City. The new train rails should have been passed over to a shelter for cats, so the owner asked the station to accommodate the evicted cats there. They made it in a business that attracts more and more visitors.
Cute, isn't it?

Fonte/Source

9 commenti:

Nyu Sumeragi ha detto...

Bellissimoooo.. la stazione dei gatti! xD

Acalia Fenders ha detto...

Bellissima e bella cicciottella! Solo ai giapponesi possono venire in mente certe idee *__*
Comunque i gatti conquisteranno il mondo!

Serena S. Madhouse ha detto...

Che bellezza! Noi abbiamo avuto il mitico Lampo e ora è il tempo delle gatte capostazione! questa si chiama emancipazione! ehehhehe

bebe ha detto...

ma.. ma... è un amore!! lo voglio anche in Italia il gatto capostazione *__*

Piperita Patty ha detto...

Sapevo che la storia di Tama sarebbe stata apprezzata :D

Emma ha detto...

Bella idea!
... e bella miciona <3

Piperita Patty ha detto...

@Emma: già! :D

Marco Grande Arbitro Giorgio ha detto...

Carino si!

Piperita Patty ha detto...

@Marco: sei un gattaro anche tu? (anche rispetto ad Acalia, ecc., io al massimo ho avuto una tartarughina XD)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...