giovedì 10 luglio 2014

Biko

Ho fatto il Biko, il dolce filippino di cui parlavo qualche tempo fa. E' molto semplice da preparare, ci vogliono solo due ingredienti ed è vegano.
Non mi è venuto buono come quello che mi aveva preparato il signore filippino che me l'ha fatto scoprire, ma ho capito cosa migliorare, o almeno spero. Intanto condivido la ricetta. Ho seguito quella di The Ivory Hut, con dosi dimezzate, la traduco qui per chi non parla l'inglese.

Ingredienti:
- 1,5 lattine di latte di cocco 
- 2 tazze di riso glutinoso 
- 1 tazze di zucchero di canna
- 1/2 tazza di crema di cocco

I made Biko, the Filipino sweet that I mentioned some time ago. It's simple to prepare, it only needs three ingredients and it's vegan.
It didn't came as good as the one made by the Filipino man who made it for me the first time, but now I know what to improve, or at least I hope so. Meanwhile, I'll share the recipe. I followed the one of The Ivory Hut, with half doses, that you can find here:

Visto che non ho trovato la crema di cocco che vorrebbe la ricetta, non ho mescolato il latte di cocco e ho messo in una tazza la parte più densa.

Ho messo il latte di cocco con una tazza d'acqua a sobbollire, poi ho aggiunto il riso.
Va cotto circa 15 minuti. Dev'essere molto morbido e avere assorbito tutto il latte di cocco.

A fine cottura bisogna aggiungere mezza tazza di zucchero di canna, mescolare bene e mettere il tutto in una teglia.

Mescolare la crema di cocco e la mezza tazza di zucchero di canna rimasta e usare la buonissima cremina ottenuta per ricoprire il riso.

Cuocere a 150° per 1h, 1:30h, finché la cremina non sarà diventata marrone e caramellosa.
Aspettate che si freddi un pochino (secondo me fredda è anche meglio) e buon appetito!

8 commenti:

Clyo ha detto...

Deve essere buonissimo! A proposito di cocco: ma in Italia c'è il gelato bounty? Io l'ho assaggiato qui ed è uno dei miei preferiti, fosse grande come il magnum sarebbe al primo posto, ma è un po' più piccolo.

Nyu Sumeragi ha detto...

Sembra fantastico.. spero di riuscire a farlo anche io! xD

Marco Grande Arbitro Giorgio ha detto...

Non credevo che fosse così semplice!

Cristina ha detto...

Non credo che mi diletterò a provare questa ricetta ma appena torno a Milano magari me la cucini tu :D

Acalia Fenders ha detto...

Uhm, buono a cocco! Che voglia!

PS: Da qualche parte mia nonna ha un piatto identico al tuo :O

Piperita Patty ha detto...

@Clyo: se c'è io non lo conosco, ma inizierò a tenere gli occhi aperti, mi ispira molto!

@Nyu: speriamo, è buono :D

@Marco: se fosse anche veloce sarebbe perfetto!

@Cri: volentieri!!!

@Acalia: probabile, questi ce li ha passati la nonna della Pelosa Metà! Si vede che all'epoca erano di moda.

x_pEpPeRoNi_x ha detto...

I thought I read this wrong! XD Yes, it's very tasty -- I love the strong fragrant coconut taste but sometimes they make it too sweet. XP It is rare to find them (well, a good one) in the city now; you will usually find the best ones in the provinces. XD

Piperita Patty ha detto...

@Pepperoni: I think traditional sweets are often better in the provinces :D

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...