lunedì 15 aprile 2013

Erbolario VS. Bottega verde: the iris battle

Ultimamente ho avuto l'occasione di provare vari prodotti all'iris, regalatimi dalla mia amica Ade: un sapone e una crema corpo dell'Erbolario e un bagnoschiuma di Bottega Verde.
Entrambe sono marche che non fanno test sugli animali e sono sensibili al biologico, L'Erbolario in genere però ha prezzi più alti.
Sia il sapone sia il bagnoschiuma lavano (e sono frasi come queste il motivo per cui non sarò mai una buona beauty blogger ^^'), la grossa differenza fra le due marche è nel profumo: entrambi i prodotti dell'Erbolario hanno una fragranza buonissima e molto persistente (anche troppo in un certo senso, col sapone ci si possono profumare i cassetti per un anno, quindi attenzione a verificare bene che vi piaccia prima di comprare), mentre il bagnoschiuma di Bottega Verde ha un odore molto più lieve, ma con un retrogusto chimico, quasi stantio. Poi non ho provato altri prodotti della linea all'iris di Bottega Verde, però l'Erbolario vince decisamente.
Sulla crema vale la pena di spendere due parole in più: ha una consistenza piacevole e non unta, anche se conviene aspettare qualche minuto prima di infilarsi il vestito dopo averla messa. In quanto a idratazione è...normale. Io ho una pelle molto secca e ho trovato più idratanti altri prodotti (come la crema per pelli super secche della Natural Honey, che era fantastica e costava poco, ma che non riesco più a trovare), però è senz'altro migliore dell'idratante corpo della Nivea o peggio della crema idratante nutriente all'argan di Bottega Verde (che però ha un ottimo profumo).
Una nota ulteriore: la fragranza della crema è talmente forte e persistente che si sente a distanza di ore, quindi consiglio di usarla in sostituzione del profumo e abbinata ad un deodorante dall'odore blando per non creare fastidiosi miscugli di odori.
 
 Recently I had the opportunity to try various iris scented products, a soap and a body lotion by L'Erbolario and a shower gel by Bottega Verde, all given to me by my friend Ade.
Both are brands that do not test on animals and are sensitive to bio, but L'Erbolario generally has higher prices.
Both the soap and shower gel clean well (and phrases like these are why I will never be a good beauty blogger ^^'), the big difference between the two brands is in the scent: both L'Erbolario products have a very good and very persistent fragrance (maybe too much, you could parfume the drawers for a year with the soap, so take care to be sure that you like it before buying), while Bottega Verde's shower gell has a much milder odor, but with a chemical, almost stale aftertaste. I have not tried other products of the iris line of Bottega Verde, but L'Erbolario wins without doubts.
Is worth to say something more about the body lotion: it has a nice and not greasy texture, but it's better to wait a few minutes before wearing clothes after spreading it. As for hydration is...normal. I have a very dry skin and I found other products more moisturizing (like the one for super dry skin by Natural Honey, that was great and cheap, but I can not find anymore), but it is certainly better than Nivea's body lotion or worse than the nourishing argan  moisturizer by Bottega Verde (that anyway has a great scent).
A further note: the fragrance of the cream is so strong and persistent that you can smell it after hours, so I recommend using it in place of perfume and combined with a mild  deodorant to avoid annoying odor mixtures.

5 commenti:

Nyu Sumeragi ha detto...

Anche io adoro l'iris dell'erbolario.. ha una profumo stupendo!

Clyo ha detto...

Sai che il fiore dell'iris non profuma e la fragranza si estrae invece dai rizomi fatti essiccare? In realtà non ho mai provato quelle creme, ma il profumo originale dovrebbe essere simile alla viola e al borotalco.

Scarabocchio Girl ha detto...

Volevo infatti provare quella di Erbolario che mi ispirava di più come crema..grazie della recensione!

Acalia Fenders ha detto...

Normalmente per scegliere un prodotto di questo genere, di solito, faccio che controllare i componenti chimici che presenza con il biodizionario:
http://www.biodizionario.it/

Si scoprono un sacco di cose interessanti (e altre raccapriccianti) ^^

Piperita Patty ha detto...

@Acalia: fai bene! Questi erano regali, quindi non ho osato, ma delle due marche mi fido abbastanza.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...