giovedì 29 maggio 2014

Rondini

Un'ennesima variante di una delle mie combinazioni cromatiche preferite di questa primavera, blu, bianco e giallo. Stavolta con calze con le apine perché sono una persona seria.

Yet another variant of one of my favorite color combinations of this spring, blue, white and yellow. This time with bee socks because I'm a serious person.

Fermacapelli con girasole/Sunflower hairpins: capodanno celtico, Milano/celtic festival in Milan
Cardigan: fatto io/selfmade
Crop top: usato/used
Shorts: usati/used
Calze/Socks: mercato (3x1,50€)
Scarpe/Shoes: Tally Weijl (12,95€ on sale)

La stampa a uccellini del top mi ricorda che volevo mostrarvi una cosa bizzarra in cui ci siamo imbattute io e l'Ade: gigantesche, coloratissime rondini di plastica dentro il castello sforzesco di Milano. Dopo il primo stupore, ho individuato un cartello che spiegava  che è un progetto per raccogliere fondi per il mantenimento dei monumenti storici.
Carino, però trovo che quest'idea degli animali di plastica sia stata usata anche troppo: prima le mucche, poi le lumache e così via...sarebbe anche ora che si inventassero qualcosa di nuovo.

The bird pattern of the top reminds me that I wanted to show you a weird thing I and my friend Ade came across: gigantic, colorful plastic swallows inside Castello Sforzesco in Milan. After the initial shock, I spotted a sign explaining that it is a project to raise funds for the preservation of historical monuments. 
Cute, but I find that this idea of plastic animals has been used too much: the first were the cows, then the snails and so on... it would be time to invent something new.

4 commenti:

Nyu Sumeragi ha detto...

Per me che non ho mai visto alcun animale di plastica, sembrano bellissime! ^^

Piperita Patty ha detto...

Ma lo sono anche secondo me in realtà :D Solo che qui a Milano sono anni che appena ci sono iniziative saltano fuori gli animali di plastica.

Acalia Fenders ha detto...

Per gli animali di plastica: quando un'idea funziona la tengono finché possono. Ho visto le mucche a Budapest ed erano veramente spettacolari :D

Piperita Patty ha detto...

@Acalia: anche questo è vero. E le rondini bisogna dire che erano proprio belline.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...