mercoledì 29 gennaio 2014

Viola e verza/Purple and cabbage

Fascia per capelli/Hairbandregalo (Bi)/present (Bi)
Cardigan:usato, fiera di Sinigallia/used, Sinigallia open air market (2, 50€)
Camicia/Blouse: usata, mercato di via Valvassori Peroni, Milano/used, Valvassori Peroni Street open air market, Milan (1)
Shorts: Oysho (8€ on sale)
Calzamaglie/Tights: mercato di via Valvassori Peroni, Milano/Valvassori Peroni Street open air market, Milan (1,5€)
Stivali/Boots: Pimkie (7€ on sale)


Ho trovato un modo originale per eliminare una verza che vegetava in frigo e collaudare una pentola da frittura mai usata: ho cotto le foglie di verza come fossero patatine. Buonissime!

I found an original way to eliminate a cabbage that was vegetating in the fridge and test a never used frying pan: I cooked the cabbage leaves as if they were potato chips. Delicious!

8 commenti:

Nyu Sumeragi ha detto...

Mai provata la verza in questo modo.. mia madre sicuramente non sarà d'accordo ma cercherò l'occasione buona per provare!

Piperita Patty ha detto...

Sono buonissime anche le polpette avvolte nella verza, per stare su cose un pelo più leggere XD

Sophia ha detto...

adoro la verza! i cavoli! i cavoletti! i broccoli! TUTTO! e anche il tuo outfit!!!!!11111

Piperita Patty ha detto...

@Sophia: anch'io adoro le verdure puzzone!
Grazie!!!

Marco Grande Arbitro Giorgio ha detto...

Io odio la verza XD
Non so nemmeno se la mangerei così

Piperita Patty ha detto...

@Marco: se non mangi qualcosa anche se è fritto vuol dire che è odio vero XD

Acalia Fenders ha detto...

Interessante la verza fritta, una volta che mia madre si allontana dalla postazione cucina magari la provo :D

Piperita Patty ha detto...

@Acalia: proporgliela non potrebbe funzionare?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...