venerdì 22 agosto 2014

Hunger Games

Il secondo film della saga Hunger Games mi ha incuriosito abbastanza da spingermi a leggere i libri, scritti da Suzanne Collins dal 2008 al 2010. Un'amica mi aveva sconsigliato la traduzione italiana, ma ho letto quella lo stesso, trovando in effetti qualche trascuratezza, specialmente in quella del terzo libro.
Tutti ormai conoscono la storia: nel futuro il nordamerica è diventato una confederazione di 12 distretti assoggettati a Capitol City, che li domina, oltre che con la forza militare tramite un reality, gli Hunger Games, in cui un ragazzo e una ragazza da ogni distretto devono affrontarsi in un'arena e uccidersi finché non rimane un solo vincitore. La protagonista, Katniss Everdeen si offre per sostituire la sua adorata sorellina, estratta per partecipare ai giochi.
Nonostante avessi parecchi pregiudizi il primo libro mi ha preso moltissimo e la storia mi è piaciuta (peraltro il primo film è molto fedele al libro). La protagonista ragiona come una persona normale e non come una supereroina o una frignona. I comprimari e in particolare Peeta sono meno realistici, ma reggono e la trama ha un buon ritmo e funziona.
La smania di sapere il resto della storia è durata all'incirca fino a metà del secondo libro, che aveva il difetto di raccontare di sfuggita fatti rilevanti che avrei preferito fossero mostrati. Da lì c'è un peggioramento continuo e ho trovato la seconda metà del terzo libro assurda. La psicologia dei personaggi che già conoscevamo diventa complicata fino a risultare bislacca e quella dei personaggi adulti di potere che appaiono in seguito non è assolutamente realistica e li spinge a compiere azioni altrettanto incomprensibili che rendono la trama inconsistente.
Quindi la saga in generale purtroppo non mi ha convinto anche se il primo libro che mi è piaciuto molto. Peccato che il finale rimanga in parte aperto.
Sono curiosa di vedere se gli ultimi due film (ce ne saranno 4 in totale) saranno migliori del libro.
Avete letto questa saga? Cosa ne pensate?

The second film of the Hunger Games saga intrigued me enough to make me want to read the books, written by Suzanne Collins from 2008 to 2010.
Everyone now knows the story: in the future north America has become a confederation of 12 districts subject to Capitol City, which dominates them, as well as by military force through a reality, the Hunger Games, in which a boy and a girl from each district must face the other in an arena and kill them until there is only one winner. The protagonist, Katniss Everdeen volunteers to replace her beloved sister, selected to participate in the games.
Although I had many prejudices, the first book thrilled me and I liked the story (the first film is very faithful to the book). The main character thinks like a normal person and not as a superhero or a crybaby. The other characters and in particular Peeta are less realistic, but they hold up and the plot has a good rhythm and works. 
The passionate desire to know the rest of the story lasted until about halfway through the second book, that has the relevant defect of half telling facts I would have preferred to be shown. From there, there is a continuous worsening and I found the second half of the third book absurd. The psychology of the characters we already know becomes so complicated to be weird and that of the adult characters who hold the power is absolutely not realistic and as a result moves them to do incomprehensible actions that make the story inconsistent. 
So the saga in general, unfortunately, didn't convince me even though I really liked the first book. Too bad the final remains partially open. 
I'm curious to see if the last two films (there will be 4 in total) will be better than the books. 
Have you read this saga? What do you think of it?

6 commenti:

Little Miss Kawaii ha detto...

Ho visto da poco il secondo film ed è venuta anche a me voglia di leggere la saga... adesso però non ne sono più così convinta ;) non sopporto quando i romanzi iniziano a perdere "credibilità". Inoltre i finali aperti mi stanno parecchio antipatici... mmm, valuterò. Sto diventando una lettrice sempre più difficile T_T

Piperita Patty ha detto...

Secondo me fai bene ad essere esigente, ci propinano tante di quelle schifezze!

Marco Grande Arbitro Giorgio ha detto...

Non mi è dispiaciuto.
Vedo però troppo fandom in giro.
Parere mio ovviamente

Muriomu ha detto...

li ho letti tutti!
Anch'io come te ho visto il primo film e da quello ho deciso di leggerli,
Come quasi sempre i libri sono tutt'altra cosa.
A me il secondo libro è piaciuto molto, anche se ho preferito fra tutti il primo.
Il terzo è un po' più pesante, ma ho apprezzato il finale realistico che non cerca a tutti i costi il lieto fine, ma lascia un senso di vuoto, come è giusto che sia dopo una tragedia simile.
Se vuoi confrontarti con le mie recensioni le trovi sul mio blog dedicato ai libri ^__^

Rhiannon ha detto...

I read the first book, and that was enough for me (I felt like any further explanation would just ruin the story for me, and besides, I don't usually like YA books much). It was okay, I guess. My bf has read all of them, and apparently I'm not missing anything, so... ^^;;

Also, I groaned when I realised there was going to be FOUR films? Why not just *three*?? It's like the Hobbit all over again...

Piperita Patty ha detto...

@Marco: è innegabile che sia un fenomeno pieno di fan bimbiminchia come Twilight.

@Muriomu: infatti avevo deciso di leggerli anche dopo le tue recensioni del primo

@Rihannon: I love YA! I agree with your boyfriend.
I think the four film are more Twilight like. The hobbit would have been easy to make into one single film, but here the last book is quite thick and I think at a film level would be better made in two films

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...