martedì 16 aprile 2013

Il mio primo bento!/My first bento!


L'altra settimana ho preparato il mio primo bento (pranzo al sacco giapponese) degno di essere pubblicato! ^^ In realtà ho ancora mooolta strada da fare, nel senso che è semplicemente riso bianco condito con un preparato giapponese pronto all'uovo (che in genere non mi piace, ma in questo caso sì), accompagnato da una mini insalata composta da funghetti, basilico e pomodorini. Però era buono, dai. Farò meglio la prossima volta.
 La bellissima scatola del bento e il condimento vengono da un giveaway di qualche tempo fa di Nekochan, l'unica cosa che ho vinto in vita mia. Se volete vedere dei bento veramente belli e avere consigli su come farli andate sul suo blog!
Le bacchette invece vengono dal Giappone, me le ha regalate la famiglia che ospitava la Pelosa Metà ^^ E il libro raffigurato è un regalo ricevuto da mia madre, sembra molto carino, ma non gliel'ho ancora scroccato.
La cosa più bella di questo bento però è stato il contesto in cui l'ho mangiato: a Quarto Oggiaro, il Bronx di Milano, sull'autobus, davanti a dei tipacci che parlavano di un tizio accoltellato nel quartiere e che dai discorsi ho dedotto essere spacciatori. Alla vista del bento si sono divertiti un sacco.

The other week I made my first bento (Japanese packed lunch) worthy of being published! ^^ In fact I still have a long way to go, as it is simply white rice seasoned with a Japanese pre-made egg seasoning (I generally do not like egg, but in this case I did), accompanied by a mini salad made with mushrooms, basil and cherry tomatoes. But it was good anyway. I'll do better next time.
  The beautiful bento box and the egg seasoning come from a giveaway some time ago to Nekochan, the only thing I've ever won in my life. If you want to see some really beautiful bento and get tips on how to make them go on her blog!
The hopsticks instead come from Japanthey were a present from the family that housed the Hairy Half  ^^ And the book shown above is a gift my mother received, it looks very nice, but I didn't read it yet.
The best thing about this bento, however, was the context in which I ate it: at Quarto Oggiaro, Milan's Bronx, on the bus, in front of disturbing guys who were talking about a guy stabbed in the neighborhood and who, from the speeches, I deduced were drug dealers. At the sight of my bento they had a lot of fun.

13 commenti:

Miria - Plus... kawaii! ha detto...

ho avuto un periodo di fissa in cui volevo sempre fare bento, ma era più per voglia di andare in giro con i contenitori pucciosi che per vera necessità, così ho lasciato perdere XD

Eclisse OttantaTre ha detto...

bellissimo!!!

bebe ha detto...

che brava! anche io vorrei fare i bento, ma poi mi sta fatica e finisco per prepararmi i soliti panini XD

l'onorevole carpa ha detto...

Bravissimaaaa :D

Lalav ha detto...

Incredibile, dunque i bento non hanno per forza forma di bizzarri animaletti.

Bellissimo Patty, ma io con una cosa cosi ci faccio la merenda...

Fedulab ha detto...

Delizioso alla vista e immagino anche al palato :)
Fede

Vanessa ha detto...

Per essere la prima volta, sei bravissima! ^^

Piperita Patty ha detto...

@Miria: la necessità io l'avrei, il problema è che quel contenitore è troppo piccolo per la mia fame.

@Eclisse, Carpasama, Vanessa: grazie mille!!! ^^

@Bebe: bè, i panini sono decisamente più veloci da preparare, di solito io mi faccio quelli o qualcosa del genere

@Lavinia: no XD Infatti uso pochissimo quel contenitore perché...è piccolo e io ho fame!

@Fede: bè, modestamente non era niente male, anche se si può fare meglio

Nyu Sumeragi ha detto...

Non so se avrei avuto molta voglia di mangiare in compagnia di tipi del genere! ^^

Cmq il risultato è molto carino! xD

Acalia Fenders ha detto...

Grande! Ho iniziato uno stage e i pasti sono un po' un dramma. Dovrò lanciarmi su qualcosa del genere ;-P

Simpatici gli spacciatori locali XD

Piperita Patty ha detto...

@Nyu: infatti ho aspettato un paio di fermate per vedere se scendevano, poi mi sono stufata e ho deciso di fregarmene.
Grazie!!

@Acalia: grazie! E complimentoni per lo stage!!!
Comunque non so quanto mangi tu, ma come porzione era un po'troppo piccola. Il guaio con i pranzi al sacco è riuscire a fare qualcosa di sano e saziante.

Emma ha detto...

Vedrai che presto saprai anche dare al wurstel l'aspetto di un polipetto :-)

Piperita Patty ha detto...

@Emma: lo so già fare! Sono troppo avanti XD

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...