venerdì 12 aprile 2013

Abito blu, papaveri rossi/Blue dress, red poppies

Alcuni di voi si ricorderanno di questo abito che ho avuto usato da Lilith. Come potete vedere, aveva delle chiazze scolorite.
 
Some of you may remember this used dress I recieved from Lilith. As you can see, it has some faded spots.
 
 Grazie a tutti i vostri ottimi consigli, ho deciso di coprire il tutto con dei papaveri (molto stilizzati), realizzati con pizzo e perline. Fare un fiore arricciando una striscia di pizzo è semplicissimo, come vedete in foto, e secondo me l'effetto è molto carino.
Ho usato tre strisce di pizzo dalla lunghezza leggermente diversa per dare l'idea di un fiore che sboccia progressivamente (i fiori andando dal basso verso l'alto sono sempre più aperti).
 
Thanks to all your great advice, I decided to cover it up with (very stylized) poppies made with lace and beads. To make a flower curling a strip of lace is very simple, as you can see in the picture, and I think the effect is very nice.
I used three strips of lace with slightly different lenghts to give the idea of a flower blooming (looking them from the lower to the upper one they're gradually more open).
 
 Questo è l'effetto finale. La macchia non è completamente coperta, però le zone peggiori sì e il resto spero si confonda e si integri un po'con i papaveri (che oltretutto si possono scucire facilmente in caso io cambi idea).
Che ne dite?
 
This is the final effect. The stain is not completely covered, but the worst areas are and I hope the rest is confused and integrated with the poppies (which moreover can be easily unstitched in case I'll change my mind).
What do you think?

12 commenti:

Nyu Sumeragi ha detto...

Sono carinissimi.. è un peccato però che la macchia sia così estesa da intravedersi ancora.. :s

Ciccola ha detto...

Ottimo risultato! Potrei provare qualcosa del genere sulla mia felpa preferita: ho schizzato una manica di candeggina (sigh!). Solo che è nera a chiazze molto chiare. Suggerimenti?

crippe90 ha detto...

che carini che sonoooo.. me ne sono innamorata appena li ho visti..

Clyo ha detto...

Bellissimi! Mi sembrano proprio papaveri, altro che stilizzati!

Maria ha detto...

uh che belli che sono! E' una splendida idea quella di arricciare il pizzo per farne dei fiorellini, ero proprio alla ricerca di uno stratagemma per rendere meno noiose alcune magliette anonime che ho, e quasi quasi ti copio l'idea :P

Vanessa ha detto...

Peccato che si veda ancora, però l'idea è davvero bella e penso che alla fine la macchia non si noti tanto..i papaveri starebbero benissimo anche applicati su una gonna lunga!

Scarabocchio Girl ha detto...

I papaveri sono proprio simpatici!

Piperita Patty ha detto...

@Nyu: è anche colpa mia, avrei potuto provare con del pizzo più largo, solo che avevo in casa quello e volevo fare una cosa a costo zero

@Ciccola: sono contenta che l'idea ti piaccia! Se le macchie sono molto chiare potrebbero stare bene fiori di pizzo nero che lascino intravedere il bianco dai forellini. Oppure potresti andare a contrasto con un colore forte come il rosso.
Poi si può anche inventare altro, per esempio trasformare le macchie in teschi. Sono fitte o disseminate?

@Crippe: che bello, grazie! Poi sono facilissimi, se ti piacciono prova!

@Clyo: per fortuna :D

@Maria: grazie mille!! Se provi mi piacerebbe vedere il risultato ^^

@Vanessa: ottima idea, grazie!

@Scarabocchio: grazie mille :)

Ciccola ha detto...

Grazie per il consiglio! Vediamo se riesco a realizzare qualcosa. Purtroppo le macchie sono irregolari, grandi e piccole, concentrate all'altezza del gomito.

Piperita Patty ha detto...

@Ciccola: altra idea: stelle e pianeti. Che ne dici? Potresti fare delle applicazioni in pile o disegnarci su con i pennarelli da stoffa. Il gomito poi è un buon punto per un disegno grande, per esempio una stella gigante.

Acalia Fenders ha detto...

Bellissimo risultato, è venuto anche più bello di come era prima ^^

Piperita Patty ha detto...

@Acalia: grazie mille!!! :D

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...