lunedì 8 agosto 2016

Black Sails

Black sails screenshot.png
Black Sails è una serie tv statunitense del 2014 creata da Jonathan E. Steinberg e Robert Levine. Si tratta di un prequel del romanzo "L'isola del tesoro" di Stevenson.
Attualmente è composta da 4 stagioni, la prima da 8 episodi e le altre da 10. Ogni episodio dura un'ora.
I temi principali della serie sono il controllo politico ed economico dell'isola inglese di Nassau, abitata da pirati e sotto il dominio della famiglia Guthrie, e la Urca de Lima, il galeone che trasporta il tesoro spagnolo, che stuzzica le fantasie di tutti i pirati e in particolare del capitano Flint.
Nella prima puntata conosciamo Silver, un marinaio la cui nave viene abbordata dai pirati e che chiede di passare dalla loro parte. Di fatto Silver è il protagonista della vicenda, ma ogni personaggio ha il suo spazio e viene approfondito, anche se non sempre in maniera credibile.
"Black Sails" ha sesso e violenza a palate in stile "Game of Thrones", ma, almeno in questa prima stagione, non mi è sembrato avere una storia o dei personaggi altrettanto solidi. In più speravo in una maggiore accuratezza storica. Nonostante questo, i dialoghi sono brillanti e il ritmo concitato, quindi si guarda abbastanza volentieri.
Il finale rimane apertissimo e vari amici mi hanno detto che la seconda stagione è molto migliore della prima, quindi credo che andrò avanti a guardarlo sperando che sia vero.

P.S. tutti quei corsari luridi ma con il petto depilato sono ridicoli. Pretendo il pelo.


Black Sails is an U.S.A. tv series created in 2014 by Jonathan E. Steinberg and Robert Levine. It's a prequel to Stevenson's novel "Treasure Island".
Currently it consists of 4 seasons, the first 8 composed by episodes and the other by 10. Each episode lasts an hour.
The main themes of the series are the political and economic control of the English island of Nassau, inhabited by pirates and under the rule of the Guthrie family, and the Urca de Lima, a galleon carrying the Spanish treasury, which whets the imagination of all pirates and especially of captain Flint.
In the first episode we meet Silver, a sailor whose ship is boarded by the pirates and who asks to pass on their side. Silver is the true protagonist of the story, but each character is deepened and has its own space, though not always in a credible manner.
"Black Sails" has loads of sex and violence in "Game of Thrones" style, but, at least in this first season, it did not seem to have equally solid characters or story. In addition I was hoping for a better historical accuracy. Despite this, the dialogues are brilliant and it has a good rhytm, so it's quite nice to watch.
The ending remains open and several friends told me that the second season is much better than the first, so I think I will go on watching it hoping that's true.

P.S. all those filthy pirates but with shaved chest are ridiculous. I demand hairs.

2 commenti:

cristina taddei ha detto...

Ahaha d'accordissimo con te sul pelo maschile..io mi sono fissata sulla serie televisiva strange things mandata in onda su netflix.. è un horror/thriller ambientato negli anni 80.. te lo straconsiglio

Piperita Patty ha detto...

Sorella di pelo XD
Tutti mi parlano bene di quella serie ma io gli horror non riesco a vederli...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...