venerdì 31 luglio 2015

Come vestirsi per l'EXPO/What to wear to visit EXPO

Se si va all'EXPO come vestirsi non è un problema da sottovalutare perché si tratta di passare una giornata a camminare in un ambiente che non è facile inquadrare, fra interno, esterno, parasoli...
Nella foto vedete come mi sono vestita io (in quel momento ero nel padiglione giapponese). Non è stata una scelta perfetta, ma grazie ai miei errori posso darvi qualche consiglio.


  • cappello: se andate in estate un cappello è molto utile per ripararsi la testa quando si è in fila all'entrata o ai padiglioni e quando si esce dall'ombra del corridoio principale. Secondo me la scelta più fresca è la paglia, ma un cappello di stoffa da poter piegare e mettere in borsa potrebbe essere più pratico
  • mettete i pantaloni e non la gonna, soprattutto se volete visitare il padiglione del Brasile e camminare sulla rete sospesa, in modo che le persone sotto non possano vedervi le mutande. In più i pantaloni evitano che le cosce nude sfreghino fra loro, che se fa caldo è molto fastidioso.
  • scarpe comode con una suola un po' spessa.
Ricordatevi che all'ingresso ci sono controlli con il metal detector simili a quelli degli aereoporti e che non si possono introdurre gli stessi oggetti che non si possono portare sugli aerei: coltelli, bombe... Il divieto più scocciante è quello di introdurre liquidi in quantità superiore a 100 ml, però consiglio di portarsi una borraccia vuota o un bicchiere perché ci sono moltissimi distributori gratuiti di acqua gasata e naturale fresca.

If you go to visit EXPO what to wear is a problem that you shouldn't underestimate because you have to spend a day walking in an environment that is not easy to frame, between indoor and outdoor parts, parasols...
In the picture you see what I wore (at that time I was in the Japanese pavilion). It was not a perfect choice, but thanks to my mistakes I can give you some advice.

  • hat: if you go in summer a hat is very useful to shield your head during the queques at the entrance or to the halls and when you come out from the shadow of the main corridor. I think the fresher choice is a straw one, but a fabric hat that can be folded and put in the bag might be more practical
  • Wear pants and not a skirt, especially if you want to visit the Brazil pavilion and walk on the hanging net, so that people can not see your panties. Plus, pants prevent bare thighs from rubbing against each other, which is very annoying if it's hot.
  • comfortable shoes with thick soles.
Remember that at the entrance there are controls with a metal detector similar to airports' and you mustn't introduce the same objects that you cann't carry on planes: knives, bombs... The most annoying ban is on liquids exceeding 100 ml. However, I recommend to bring an empty water bottle or a glass because there are many distributors of free sparkling and natural fresh water.

2 commenti:

crippe90 ha detto...

Grazie per i consigli perché a settembre dovrei venire..

Piperita Patty ha detto...

Speravo che potessero essere utili a qualcuno! A settembre sicuramente la temperatura sarà più vivibile, ma rischia di esserci più gente.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...