venerdì 29 agosto 2014

A caccia degli ultimi saldi/Hunting the last sales

Settimana scorsa, l'ultima disponibile prima di settembre e quindi della fine completa dei saldi, sono andata a caccia degli ultimi sconti. Visto che finora avevo preso in saldo solo una gonna perché le cose che mi piacevano non erano scontate, ne sono uscita con un bel bottino. E grazie agli ultimi sconti, anche a prezzi bassissimi!
Da amante dei conigli puntavo da un po'i fermacapelli con le "orecchie", però ormai mi ero rassegnata a fabbricarmi la mia versione perché quelli in commercio costavano troppo. E invece da Camaieu ne ho trovato uno molto carino a 95 centesimi!

Last week, the last available before the end of September and with it the complete end of the sales, I searched for the latest discounts. Since so far I bought on sale only a skirt because the things that I liked were discounted, I scored a nice booty. And thanks to the latest discounts, even at very low prices! 
As a lover of rabbits I was aiming for the hair scrunchies with "ears", but I as the ones in the shops were too expensive I tought I had to make them. But at Camaieu I found a very cute one for 95 cents! 

Da Terranova ho trovato un maglione leggero fluo a 6€ (mi ero ripromessa di non comprare più maglioni perché ne ho troppi, ma niente da fare, li adoro) e due magliettine bianche per disegnarci sopra a 3€ l'una (visto che non trovo quello che voglio me lo faccio da sola). Sono un po'strane perché hanno lo scollo tondo davanti e a v dietro, ma le trovo molto carine. Tutte e tre queste cose mi sono state regalate da mia madre che era in giro con me per saldi ^^

At Terranova I found a fluo light sweater for 6€ (I had promised myself not to buy more sweaters because I have too many, but there's nothing to do, I love them) and two white T-shirts to paint on for 3€ each (since I can't find what I want I'll make it myself). They're kinda weird because they have a round neckline in front and a v one on the back, but I find them cute. All three of these things were bought me by my mother who was shopping with me ^^ 

Ma il primo acquisto di questo secondo giro di saldi l'ho fatto appena tornata dal mare, nel Tally Weijl della Stazione Centrale, con ancora la valigia in mano. Quando si dice shopalcolismo...
Quest'estate Tally ha un sacco di cose che mi piacciono, ma o non sono in saldo, o non sono della mia taglia, quindi sono stata contentissima di mettere le mani su questi leggings con gli scheletri (e ritorna la mia ossessione per le danze macabre medievali...) a 4€.

But I already did sales shopping wen I just come back from the sea, I entered Central Station's Tally Weijl with the suitcase still in hand. When you say shopalcolic... 
This summer, Tally had a lot of things that I liked, but or they weren't on sale, or there wasn't my size, so I was very happy to get my hands on these leggings with skeletons (and my obsession for medieval dance macabre  returns...) for 4€.

Ho anche comprato l'ennesimo paio di scarpe, da Orleans Calzature in piazza Lima. Ce ne erano tantissime e bellissime a 10€. Io ho scelto queste sperando che tengano l'acqua: sono di vernice e hanno una bella suola spessa di plastica che è cucita alla tomaia. Speriamo bene perché ho rotto tutte le scarpe impermeabili e non voglio essere impreparata questo autunno.

I also bought yet another pair of shoes, at Orleans Footwear. There were many beautiful pairs for 10€. I chose these hoping they are waterproof: they are patent leather and have a nice thick rubber sole that is stitched to the upper èart. Let's hope so, because I broke all my waterproof shoes and I don't want to be unprepared for fall.

Modifica ad una maglietta troppo scollata/Low neckline tee alteration

Ho comprato questa maglietta usata al mercato per 1€, ma una volta a casa mi sono accorta che era un po’troppo scollata per i miei standard. Così ho trovato una soluzione veloce, semplice e carina.
Difficoltà: semplicissimo
Materiale: maglietta, stoffa in tinta, necessario per cucire

Difficulty: really simple
Necessary: t-shirt, matching fabric, sewing material

Mi sono limitata a cucire un triangolino di stoffa intonata sulla scollatura e secondo me il risultato è molto carino. È anche un buon modo per riciclare avanzi di stoffa.

I only sewed a fabric triangle on the neckline and I really like the result. It’s also a great way to use fabric leftovers.

Riviste italiane/Italian magazines

Quest'estate ho letto un po'di riviste italiane come non mi capitava da un bel pezzo: Io Donna, Vanity Fair, Glamour, Donna Moderna. Ho anche provato una nuova rivista, Cucina Moderna, che mi è abbastanza piaciuta.

This summer I read some Italian magazines like I hadn't in a long time: Io Donna, Vanity Fair, Glamour, Donna Moderna. I also tried a new magazine, Cucina Moderna, which I quite liked. 

Nonostante tutto, non mi sento abbastanza erudita da queste letture elevate per darvi già delle previsioni delle tendenze della moda per il prossimo autunno inverno: ogni anno le riviste dicono le stesse cose o vengono millantate tendenze che poi nella realtà si vedono poco. Per delle previsioni più accurate voglio aspettare di consultare fonti più vicine allo streetstyle che alle passerelle.
Di sicuro torneranno i soliti colori must di stagione: bianco, nero, grigio, rosso (ancora di più il bordeaux), marrone e lo scozzese, ma credo non sia una sorpresa per nessuno.
Nel frattempo però mi sono divertita a ritagliare le riviste e creare un paio di collage con capi e outfit che mi sono piaciuti particolarmente.

Despite everything, I do not feel erudited enough from these elevated readings to already give you the forecast of the fashion trends for the coming autumn and winter: every year the magazines say the same things or forecast trends that aren't seen much in everyday lide. For more accurate forecasts I'd like to wait to consult sources closer to streetstyle that to the catwalks. 
For sure the usual colors for the season will be the most used: white, black, gray, red (even more burgundy), brown, and plaid, but I think it is not a surprise to anyone. 
In the meantime, however, I enjoyed cutting out magazines and create a collage with a few clothes and outfits that I particularly liked.

Treccia, rosso e blu/Braid, red and blue

Avevo già indossato qualcosa del genere, la novità è la pettinatura, che ho copiato da una donna che ho visto a Gardaland. Mi piace molto l'idea di una treccia alla francese che passa dietro l'orecchio, permette di tenere i capelli sciolti e mostrare gli orecchini allo stesso tempo.

I had worn something like that, the news is the hairstyle, which I copied from a woman I saw at Gardaland. I really like the idea of a French braid behind the ear, it allows you to keep your hair loose and show off the earrings at the same time.

giovedì 28 agosto 2014

Kera di Settembre/Kera, September issue


I più carini fra i soliti outfit lolita e pop

The cutest among the usual lolita and pop outfit

Outfit estivi molto carini

Nice summer outfit

Bella borsa e belle scarpe

Nice shoes and bag

Ancora blu e giallo/More yellow and blue

Ormai ho pochi dubbi che la mia combinazione di colori preferita di questa primavera-estate sia giallo e blu. E per ora mi piacciono molto anche le scarpe nuove, sono molto comode.

Now I have little doubt that my favorite color combination of this spring-summer is yellow and blue. And I also really like the new shoes, they are very comfortable.

mercoledì 27 agosto 2014

Nonno di Settembre/Nonno, September issue


Qualcuno degli ultimi outfit estivi.

Some of the latest summer outfits. 

E degli outfit ancora estivi in apparenza, ma con colori già più autunnali.

And outfits still summerish in appearance, but with more already autumnal colors.

Su questo numero di Nonno c'erano varie pagine di ricette di pasta dall'aria un po'fusion. Molte avevano tuorlo d'uovo. Mi fanno strano, ma sarei curiosa di provarle.

On this isuue of Nonno there were several pages of fusion pasta recipes. Many had egg yolk. They seemed weird to me, but I'd be curious to try them.

Prima foglia gialla/First yellow leaf

Il nuovo vestito che ho preso al mercato di Cogoleto mi piace tantissimo anche se è molto semplice, sia per come mi piace sia per il colore, che sarà perfetto l'autunno.

I love the new dress that I got at Cogoleto market even though it is very simple, both for how it fitss and for the color that will be perfect for the fall.

martedì 26 agosto 2014

Pantaloncini a righe/Striped shorts

 Ho fatto un altro paio di pantaloncini con una stoffa trovata a casa di mia nonna al mare. Ho seguito più o meno lo stesso procedimento dei pantagonna (lo trovate qui), ma mi sono dimenticata le tasche!

I made another pair of shorts with some fabric I found at my granny’s. I made them the same way of the skorts I showed you (you can read the post here), but I forgot the pockets!



Fairy Oak

Fairy Oak è una serie di libri fantasy per bambini (direi che il target è intorno ai 10 anni) scritta da Elisabetta Gnone, già ideatrice della fanzine Disney W.I.T.C.H.
Io ho letto la trilogia originale composta da "Il segreto delle gemelle", "L'incanto del buio" e "Il potere della luce". Oltre a questa c'è una serie di altri quattro libri ambientati nello stesso universo e con gli stessi personaggi.
La serie è ambientata in un piccolo villaggio preindustriale che ricorda un po' metà '800. La popolazione si divide in persone normali e dotate di poteri magici, a loro volta divisi fra magici della luce, con poteri prevalentemente distruttivi, e magici del buio, con poteri prevalentemente creativi. Le protagoniste sono due gemelle di 10 anni, Pervinca e Vaniglia. Sulla tranquilla vita del villaggio però torna a gravare un'antica minaccia. La storia è narrata dalla fata tata delle due gemelle.
Luce e buio convivono come elementi complementari, un elemento che ho trovato originale rispetto ai soliti fantasy, ma che non riesce del tutto in quanto i cattivi sono sempre i magici del buio.
L'ambientazione è molto carina ed è forse quello che mi è piaciuto di più: mollette da bucato incise,  querce parlanti, vestiti bizzarri fatti a mano, pipe, barche di legno, caminetti e così via.
I personaggi non sono del tutto realistici, ma sono carini e ben caratterizzati e la storia funziona. Mi hanno lasciato però perplessa i personaggi adulti: la fata tata, i genitori, ma anche maghi di grande potere fanno spesso e volentieri la figura dei gonzi rispetto alle protagoniste e ai loro amici. A volte viene detto che in realtà le stanno lasciando fare, ma non ho trovato la cosa del tutto convincente. Anche da un punto di vista educativo non è un'idea di adulto che mi piacerebbe dare a dei bambini, anche se sono convinta che a loro piacerebbe.
La scrittura secondo me è buona e c'è un uso di neologismi che io ho trovato irritante, ma per dei bambini potrebbe essere divertente. Però la narrazione dal punto di vista della fata tata non regge tutto il tempo, vengono raccontate cose che lei non può sapere.

Fairy Oak is a series of fantasy books for children (I would say that the target is around 10 years old) written by Elizabeth Gnone, former creator of the fanzine Disney WITCH.
I read the original trilogy consisting of "The secret of the twins" "The magic of the dark" and "The Power of the Light". In addition there is a series of four books set in the same universe with the same characters. 
The series is set in a small village which resembles pre-industrial half 1800. The population is divided into normal people and people with magical powers, in turn divided between the magic of light, with predominantly destructive powers, and magic of the dark, with mostly creative powers. The protagonists are 10 years old twins, Pervinca and Vanilla. The quiet village life, however, is threatened by an ancient threat. The story is narrated by the fairy nanny of the twins. 
Light and darkness coexist as complementary elements, a thing that I found original compared to usual fantasy, but doesn't work completely as all the bad guys are dark people. 
The setting is lovely and it is perhaps what I liked most: carved clothes pins, speaking oak, fancy handmade clothes, pipes, wooden boats, fireplaces and so on. 
The characters are not entirely realistic, but they're cute and well characterized, and the story works. What left me puzzled, however, were adult characters: the fairy nanny, parents, but also magicians of great power are often dupes of the figure compared to the protagonists and their friends. It is sometimes said that they let the children do what they do, but I did not find it entirely convincing. Even from an educational point of view is not an idea of adult that I'd like to give to children, even if I think that they would like it. 
The writing for me is good and there is a use of neologisms that I found irritating, but for children might be fun. But the narration from the point of view of the fairy nanny does not stand up all the time as sometimes are told things that she may not know.

Witchy crop top

Al mare mi sono decisa a provare la combinazione fra crop top e gonna a vita alta. Mi piace, ma non so se faccia per me, mi fa sentire un po'troppo nuda.

At the seaside I decided to try the combination of crop top and high-waisted skirt. I like it, but I do not know if it's for me, it makes me feel a little too naked.

lunedì 25 agosto 2014

Zipper di Settembre/Zipper, September issue


Nel numero di Zipper di Agosto ho trovato vari outfit che mi sono piaciuti molto. Alcuni erano ancora estivi e integravano tendenze della stagione come giallo, margherite, girasoli, conchiglie...

In the August issue of Zipper I found several outfits that I liked a lot. Some were still summerish and with trends of the season as yellow, daisies, sunflowers, shells... 

...ma c'erano anche i primi outfit un po'autunnali.

...but there were also the first autumn outfits. 

Adoro queste borse a coniglio!

I love these bags a rabbit! 

C'era anche un articolo carinissimo sugli ultimi dessert estivi da preparare. Dovrò assolutamente copiare quello a forma di orsetto!

There was also an article about the latest cute summer dessert to prepare. I'll have copy the bear one!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...