lunedì 25 novembre 2013

Gnocchi al formaggio/Cheese gnocchi

Probabilmente la maggior parte di voi conoscerà già questo pesantissimo, ma guduriosissimo piatto che è perfetto per i mesi freddi e anche veloce da preparare. Ma l'altro giorno ho scoperto che la Pelosa Metà non l'aveva mai provato così, dopo averglielo preparato, ho deciso di condividere la ricetta con il mondo.

Ingredienti:
- gnocchi di patate
- formaggio che fila una volta sciolto, quello che avete in frigo (consigliati taleggio e/o gorgonzola, emmenthal...meglio non abbinare più formaggi dal gusto forte però)
- panna
- noce moscata. A chili

Preparazione:
Scaldare l'acqua salata per gli gnocchi. Quando è vicina all'ebollizione, sciogliere in una padella antiaderente (e che lo sia davvero o lavarla sarà una tragedia) un po'di formaggio mescolando bene con un cucchiaio di legno. Calcolate che il formaggio costituirà il 70% circa del sugo finale.
Quando l'acqua bolle, cuocete gli gnocchi e scolateli. Intanto aggiungete la panna (facendo attenzione che non si rapprenda) e tanta noce moscata al formaggio.
Buttate gli gnocchi nel sugo, mescolate bene e...buon appetito!

***

Probably most of you know this already very heavy , but also really yummy dish that is perfect for cold months and quick to prepare too. But the other day I discovered that the Hairy Half had never tried it so after making it for him, I decided to share the recipe with the world.

Ingredients:
- Potato gnocchi
- Cheese that melts, the kind you have in the fridge (I recommended taleggio and/or gorgonzola, emmenthal...best not to combine several strong tastes, though)
- cream
- Nutmeg. A lot of it

Preparation:
Put some salted water to boil for the gnocchi. When it is close to boiling, melt the cheese in a pan, stirring well with a wooden spoon. Calculate that the cheese will constitute approximately 70% of the final sauce.
When the water boils, cook the gnocchi and drain. Meanwhile, add the cream (making sure it doesn't become too dry) and lots of nutmeg to the cheese.
Toss the gnocchi in the sauce, stir well and...bon appetit!

7 commenti:

Nyu Sumeragi ha detto...

Noooo.. non farmi vedere certe cose che sto cercando di perdere un chilo preventivo per le leccornie natalizie!!!

Muriomu ha detto...

Non li avevo mai mangiati così. Di solito li faccio con il sugo della bolognese, però l'altra settimana ne ho mangiata una variante molto buona preparata da mia "suocera".
Li ha fatti a mo' di pasta al forno quindi con besciamella, mozzarella e prosciutto. Senza sugo.
Erano molto, molto buoni ^__^

Piperita Patty ha detto...

@Nyu: allora non sono l'unica che fa le diete preventive XD

@Muriomu: ho scoperto che tantissima gente mangia la pasta quasi solo con il ragù!
Variante interessante, grazie!

Acalia Fenders ha detto...

Molto, molto interessante! Devo provare, magari una volta che mia madre non c'è così non mi stressa ;-P

Piperita Patty ha detto...

@Acalia: sono contenta che ti ispirino tanto da sfidare la mamma XD

ThePauperFashionist ha detto...

Sbavazzo.

Piperita Patty ha detto...

@Pauper: questi leggeri piattini invernali. Ti dico solo che oggi ho pasteggiato a polenta e gorgonzola.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...