lunedì 4 novembre 2013

Autunno: libri e calze/Autumn: books and socks

Ultimamente con lo shopping sono stata brava, dopo la gonna scozzese non ho comprato più vestiti per circa un mese. Però per organizzare il laboratorio di halloween per bambini sono andata in merceria e mi sono innamorata di questa bellissima tappezzeria a libri, tanto che ne ho comprato un pezzo senza sapere bene cosa farne. Visto che è bella spessa credo opterò per una borsa. Ce n'era anche una versione con i funghi bellissima, ma non mi pareva il caso di esagerare.

Lately I've been good with shopping, after the plaid skirt I did not buy more clothes for about a month. But to organize the halloween workshop for kids I went to the haberdashery and I fell in love with this beautiful books tapestry, so much so that I bought a piece without knowing what to do with it. Since it is pretty thick I will opt for a bag. There was also a beautiful version with mushrooms, but I didn't want to exaggerate.

Ho fatto anche un'altra follia: al mercato di via Valvassori Peroni ho comprato 7 paia di collant a 10€. Sì, 7. Compreso un paio bianco che ho intenzione di decorare. Ero contentissima, ma poi ho scoperto che appena me ne sono andata la bancarella ha abbassato i prezzi, e che una delle calzamaglie è bucata (ma sto pensando a come salvarla) ç_ç
A novembre vorrei continuare sulla buona strada di uno shopping estremamente limitato (l'assenza di soldi post-Lucca mi aiuterà) anche perché l'esperienza mi insegna che con le compere di Natale perdo il senso del limite.

I also made another crazy thing: at the market I bought 7 pairs of tights for 10€. Yes, 7. Including a white pair that I'm going to decorate. I was very happy, but then I discovered that as soon as I left the stall lowered the prices, and that one of tights was ripped (but I'm thinking about how to save it) ç_ç
In November, I want to continue on the path of an extremely limited shopping (the after comiconvention lack of money will help me) because I know from experience that I'll lose the sense of limit with Christmas shopping.

9 commenti:

Scarabocchio Girl ha detto...

Io per Natale quest'anno mi sono data un budget a persona e ho cercato di rispettarlo il più possibile. A parte un paio di casi dove sono andata oltre di un paio di euro, per il resto sono stata brava! (La stoffa coi libri è stupenda!)

Maria ha detto...

In effetti conviene cominciare adesso a fare le compere natalizie, che poi a metà dicembre si svegliano tutti dal letargo e prendono i negozi d'assalto... XD

Sophia ha detto...

le calze cn quelle trecce piacciono molto anche a me! purtroppo anche io sotto natale, perdo il lume della ragione, infatti parto con i saldi estivi a far regali -.-

Clyo Parecchini ha detto...

Io e te siamo sempre agli opposti: io dovrei comprarmi qualcosa da mettere, ma proprio non ci riesco!
Le calze sono sempre utili comunque, brava! ;-)

Piperita Patty ha detto...

@Scarabocchio: mi sembra un'ottima idea!

@Maria: io ho cominciato da luglio in realtà e sono quasi a posto, il vero problema sono le amiche che compiono gli anni a Novembre, la maggior parte mi mancano ancora

@Sophia: grazie!
Secondo me è la cosa migliore cominciare con i saldi estivi! Infatti quest'anno l'ho fatto anch'io.

@Clyo: XD Se passi in Italia ti accompagno a fare shopping forzato

Nyu Sumeragi ha detto...

La tappezzeria a libri è fantastica!
Borsa! Borsa! Borsa!

Piperita Patty ha detto...

@Nyu: sarà fatto, devo solo trovare il tempo.

Acalia Fenders ha detto...

La tappezzeria è davvero stupenda, aprendo il post pensavo fosse un'illustrazione *__*

Piperita Patty ha detto...

@Acalia: sto quasi pensando, oltre a farci una borsa, di appenderne un quadrato come quadro o simili...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...