venerdì 14 ottobre 2016

Il palio dell'oca di Lacchiarella/The Goose Palio of Lacchiarella

Lo scorso weekend saremmo voluti andare a Castagne, streghe e dintorni, una manifestazione simile ad Halloween che si svolge a Rovenna, sopra il lago di Como. Purtroppo non solo mi sono mi sono beccata una brutta infreddatura, ma il meteo dava pioggia, così abbiamo rinunciato, anche perché il nostro programma includeva un'oretta di trekking.
Alla fine abbiamo dormito fino a tardi e nel pomeriggio abbiamo ripiegato sul Palio dell'Oca di Lacchiarella, vicino a Milano.
Lacchiarella è una piccola cittadina, nata come stazione di cambio dei cavalli in epoca romana, che ha sempre seguito le sorti delle vicine e più grandi Pavia e milano. L'unica caratteristica veramente interessante della sua storia è la trasmissione in successione in linea femminile, stabilita nel 1532 in seguito alle numerose vicissitudini matrimoniali degli Sforza.

Last weekend I wanted to go to Castagne, streghe e dintorni, a Halloween like event held in Rovenna, above Como Lake. Unfortunately, not only do I caught a bad cold, but the weather forecast was rain, so we gave up, also because our program included an hour of trekking.
In the end we slept until late and in the afternoon and we feel back on Palio dell'Oca (goose palio) di Lacchiarella, near Milan.
Lacchiarella is a small town, founded as a horse relay station in Roman times, it has always followed the fortunes of the nearby and bigger Pavia and Milan. The only really interesting feature of its history is the  female line succession, established in 1532, following the numerous marriage vicissitudes of the Sforza.


L’idea di dar vita al Palio delle Oche è venuta nel 1976 ad un gruppo di amici all'osteria (simpaticamente impersonati sul carro allegorico qui sopra), per cercare di promuovere all’esterno l’immagine del paese e le sue tradizioni. 
Le oche sono state scelte perché fin dai tempi antichi la città era nota per il loro allevamento. Inoltre l'abitato era già diviso in  sette “cantoni” (quartieri) con nomi collegati ad un edificio, un ponte o una chiesa, ognuno con i propri costumi d’epoca ed i rispettivi colori. I rappresentanti dei cantoni, si assunsero il compito di selezionare ed allevare delle oche per farle partecipare, una per cantone, ad una corsa lungo le vie principali del paese.
La manifestazione dura tre settimane: l’ultima di settembre e le prime due di ottobre.

The idea of the goose palio came in 1976 to a group of friends at the tavern (affectionately impersonated on the above float), to try to promote the image of the city and its traditions.
The geese were chosen because since ancient times the city was known for their breeding. In addition, the town was already divided into seven neighborhoods with names linked to a building, a bridge or a church, each with their own costumes and colors. The representatives of the  neighborhoods took on the task of selecting and breeding the geese to make them participate, one for each neighborhood, to a run along the main streets of the town.
The event lasts three weeks: the last of September and the first two of October.

Siamo arrivati in tempo per vedere i carri e gli spettacoli delle ultime due contrade. Il carro del canton dal Piss rappresentava una cascina, con tanto di vera mucca (la mucca Cesarina, chiamata così perché nata con parto, che prima si rifiutava di scendere dal carro e poi di risalire) , mungitura e distribuzione di latte gratuito.

We arrived in time to see the floats and performances of the last two neighborhoods. The float of the Piss neighborhood represented a farmhouse, complete with a real cow (Cesarina, so named because it was born with a cesarean, which first refused to get off the cart and then go back), that was milked and whose milk was given to the audience.

Lo spettacolo invece consisteva in numeri di cheerleading con protagonista il gruppo cittadino, le Red and Blue Stars. Non erano bravissime, ma erano piuttosto simpatiche.

Their show instead consisted of cheerleading numbers featuring the cheerleader group of the city, the Red and Blue Stars. They were not so great, but they were pretty cute.

Il carro del Piaseu, che vi ho mostrato sopra, rappresentava gli amici al bar che hanno creato il palio, mentre lo spettacolo era costituito da un gruppo di sbandieratori, sia quelli del cantone sia i famosi sbandieratori di Alba.

The Piaseu float, that I showed you above, represented the friends at the tavern who created the palio, while the show consisted of a group of flag-wavers, those of the neighbourhood and the famous flag-wavers of Alba.

Io e la Pelosa Metà non abbiamo potuto esimerci dall'assaggiare un panino al salame d'oca ad una delle bancarelle (3€). Era buono, ma non entusiasmante. forse perché essendo una fan del prosciutto d'oca (di Natale) mi aspettavo chissà che. C'erano un sacco di altri bei prodotti all'oca (fatti con i perdenti?)), ma non sono riuscita ad assaggiarli.

The Hairy Half and I could not avoid tasting a goose salami sandwich at the stalls (3€). It was good, but not as I hoped. perhaps because being (Christmas) a goose ham fan I expected who knows what. There were plenty of other nice goose products (made with the losers?), but I haven't been able to try them.

Domenica, quando ci siamo andati noi, era l'ultimo giorno di palio, quello della famosa corsa delle oche.
Durante questa gara le oche corrono con una persona che le guida tramite una pettorina con due redini, seguite da un conduttore che le incita solo con la voce. Il vincitore riceve il palio dal sindaco.
Siamo riusciti a metterci nella posizione perfetta per vedere sia la partenza sia l'arrivo (non che abbiamo visto molto altro). E' stato piuttosto divertente, sia quando le oche correvano e svolazzavano sia quando sbagliavano strada o si rifiutavano di camminare. 
Ha vinto l'oca del cantone Punt da Legn (in bianco).

On Sunday when we went there, it was the last day of the palio, the one of the famous geese race.
During this race the geese run with a person that guides them through a bib with two reins, followed by a conductor that only incites them by voice. The winner receives the prize from the mayor.
We were able stay in the perfect position to see both the departure and the arrival (not that we saw much more). It was pretty funny, both when the geese were running and fluttering around and when they took the wrong direction and refused to walk.
The Punt da Legn neighborhood (in white) won.

Dopo la corsa delle oche abbiamo fatto un giro fra le bancarelle. Ce ne erano molte alimentari e un po' da mercato normale, con vestiti e oggettistica (i prodotti dei vari cantoni comunque sono elencati sul sito). Noi abbiamo comprato dei ravioli d'oca (22€ al chilo) che abbiamo cucinato con un po' di burro al rosmarino. Erano sublimi!

After the geese race we did a stalls tour. There was a lot of food and a some normal market stuff like clothing (the products of the various neighborhood are listed on the site). We bought goose ravioli (22€ per kilo) that we cooked with a little butter and rosemary. They were sublime!

6 commenti:

Serena S. Madhouse ha detto...

Sono belle queste cose folkloristiche molto anni'70! Mi sarebbe piaciuto vedere il palio delle oche, anche sei io ho avuto per sorella una papera (o oca appunto) e quindi non mangio (e non faccio amngiare neanche ai miei) la carne di oca.. era una creatura intelligente e premurosa nei miei confronti, è stata con me 11 anni e ancora oggo mi manca.. dopo questa parentesi sentimentale ti saluto e ricomicio a sgobbare!

baci

sere

Marco Grande Arbitro ha detto...

Ma è stupendo :D
Lo scopro solo ora da te

Rhiannon ha detto...

Wow, this is pretty cool! Your blog is interesting like this, you write about lots of things I would never hear about otherwise... :)

Piperita Patty ha detto...

@Sere: anche a me piacciono tanto! Le oche del palio vengono trattate molto bene, mi è parso. Una era addirittura un'oca abbandonata adottata da una contrada.
Ovviamente vengono trattate meno bene le oche dei prodotti alimentari...
Che bella la storia della tua oca!

@Marco: io l'ho scoperto poche ore prima di andarci :D

@Rhiannon: thank you so much :D

Babol ha detto...

No, ma che cosa carinissima!!!! Mi piacerebbe vederla, impazzirei per le oche <3

Piperita Patty ha detto...

@Babol: magari l'anno prossimo potrebbe essere l'occasione per una gita!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...