venerdì 21 febbraio 2014

Tendenze che odio: capi sportivi/Trends I hate: sportswea

In seguito all'inaspettato successo del mio vecchio post sulle tendenze che proprio mi fanno schifo, dopo qualche post dedicato al mio odio per singoli trend (come i pantaloni che lasciano le caviglie scoperte e le scarpe Hogan) ho deciso di trasformarlo in una rubrica. Tanto di tendenze terrificanti ne vengono sempre fuori. Che gioia, eh?
E visto che sto per partire ho deciso di spezzettare questo post per accompagnarvi durante la mia assenza, corredandolo di disegni da me realizzati, che mi vedono come protagonista (perché non ho assolutamente manie di protagonismo XD).

Following the unexpected success of my old post about the trends that just make me sick, after a few posts dedicated to my hatred for individual trends ( such as trousers that bare the ankles and Hogan shoes), I decided to turn it into a column. Easy task, as there are always new ugly trend. A real joy, isn't it?
And since I'm leaving I decided to break up this post to accompany you during my absence, accompaning drawings made ​​by me, in which I'm the protagonist (because I'm absolutely not self-centered XD).

Cominciamo! Premettiamo che odio gli abiti sportivi in generale. Però c'è un capo sportivo che mi irrita particolarmente, perché sta male a tutti, ma ha un successo spaventoso: i pantaloni della tuta. Grigio chiaro.
I pantaloni della tuta sono già un capo sciatto, grigi lo sembrano ancora più. Il tessuto molliccio non nasconde e anzi evidenzia qualunque difetto. Per non parlare del fatto che il grigio chiaro fa sembrare chiunque largo il doppio.
E non fatemi iniziare a parlare dei pantaloni con le scritte sul sedere che poi non mi fermo più. Abominevoli.

Let's start! I premise that I hate sportswear in general. But there is a particular sportwear that irritates me, because it looks bad on everyone, but has a frightening success: sweatpants. Light gray ones.
Sweatpants are already sloppy clothing, in grays they seem even sloppier. The flabby fabric does not hide and in the contrary shows any defect. Not to mention the fact that the light gray makes anyone seem extremely larger.
And don't let me start talking about trousers with writing on the ass: abominable.


Un altro tipo di capi sportivi che proprio non mi piacciono sono le maglie con i numeri. Questa è una mia idiosincrasia. Già nell'attuale società siamo solo numeri, evidenziare ulteriormente la cosa mi disturba. Farlo con numeri a caso totalmente privi di significato ancora di più.

Another type of sports clothing that I just do not like are tops with numbers. This is an idiosyncrasy of mine. In today's society we already are just numbers, to further highlight it bothers me. To do it with totally meaningless random numbers even more.

17 commenti:

crippe90 ha detto...

È proprio vero.. Le tute non le uso quasi mai nemmeno per stare in casa.. Figuriamoci x uscire.. Preferisco farmi vedere in pigiama.. :D

Mercoledi Addams ha detto...

adora già questa rubrica? Ogni venerdi?

Maria ha detto...

Eheh, io ho i pantaloni della tuta grigio chiaro... Li uso solo per correre, però, ovviamente! XD A indossarli per altre occasioni, fosse anche solo andare al discount, mi sentirei comunque una sciattona! :D
E non mi parlare di scritte sul didietro che mi riporti alla mia adolescenza, quando andavano di moda i jeans con su scritto 'rich' sopra... Vedevi queste orde di teenager andare in giro con questi abomini bracaloni da cui spuntava la mutanda colorata...

Rhiannon ha detto...

I love this post! Not only because of your amazing drawings, but because I dislike all the same things... ^^;;;

Ade ha detto...

Concordo! Per non parlare di quelle che abbinano tuta grigia e sneakers a giubbino e borsetta pettinata...

Nyu Sumeragi ha detto...

Anche io odio quel genere di pantaloni.. -_-

Acalia Fenders ha detto...

A me la roba sportiva piace (in casa) perché è comoda! Le felpe le uso anche fuori (con i jeans) ma quei pantaloni mollacciosi da tamarri con la scritta sulle chiappe (per indicare poi cosa? Se non lo vedono scritto chiaro i maschi della specie non capiscono che è un sedere, quello?) sono abomivoli >__<

bebe ha detto...

concordo. abbigliamento sportivo solo per stare comodi in casa o per fare sport/attività all'aperto. >__<

Piperita Patty ha detto...

@Crippe: i pigiami sono più carini

@Mercoledì: mi sa che non ho abbastanza odio ^^'

@Maria: non mi sento di disapprovare i pantaloni da ginnastica per fare ginnastica XD
I jeans dei sederi ricchi erano terribbbili!!!

@Rihannon: thank you very much! I'm happy we've similar tastes :D

@Ade: quelle sono le migliori, le adoro! E poi vanno in giro tirandosela a mille.

@Nyu: un'altra per la squadra contro!

@Acalia: ma sì, è comoda e le felpe piacciono anche a me, ma diciamo che a tutto c'è un limite...

@Bebe: poi c'è chi lo ama e a chi sta bene. Non è il mio caso

Chiave ha detto...

andare in giro con la tuta, brr.. è una delle cose più cafone, specie se lo si fa volutamente e non perchè non si ha voglia di vestirsi!
le maglie con i numeri non fanno impazzire neanche me, però non le boccio totalmente, magari abbinate nel modo giusto sono anche carine.

Ciccola ha detto...

I disegni sono bellissimi!!! :) I pantaloni della tuta li ammetto solo in casa, non vanno bene neanche per comprare il pane, che di lì a scendere anche in ciabatte poi il passo è breve!

Piperita Patty ha detto...

@Chiave: sì, un giorno depresso in cui si va in giro in tuta può anche capitare, non dico di no, però portarla come se fosse un capo cool no

@Ciccola: grazie mille!!! Concordo, bisognerebbe evitare brutte chine di sciattezza, anche se magari per comprare il pane non è così grave (a meno che ci sia un panettiere figo, in quel caso è un crimine)

Clyo ha detto...

Ihihihih... Io ci vivo con la tuta! Ovviamente ogni occasione ha il suo abito, ma visto che passo il 70% della settimana a casa per me la tuta è indispensabile... Poi qui nessuno bada a come vai vestito, per cui ammetto di aver anche fatto la spesa in tuta e... Aver fatto tutto il viaggio fino in Italia sempre in tuta XD
Se voglio posso vestirmi un po' meglio, ma in linea di massima me ne frego del culo e ( si, c'è l'ho) e preferisco stare comoda.... Ora che lo sai "non mi farai più amica"?

Piperita Patty ha detto...

@Clyo: sì, guarda, adesso ti cancello da tutti i social XD
Se non si fosse capito io credo che ognuno possa e debba vestirsi come vuole, questi post sono espressione del mio personalissimo gusto.

automaticjoy ha detto...

Questa rubrica mi piace!! Ogni tanto ci vuole, dire quello che non sopportiamo, mica si può sempre amare tutto.
Sono assolutamente d'accordo con l'odio per l'uso dei capi sportivi fuori contesto, sono comodissimi e in casa non uso altro, ma per uscire anche io li evito come la peste. Le scritte sul sedere poi non si possono guardare...

Clyo ha detto...

Ahahah ma si che si è capito...ti ho svelato il mio lato oscuro ( e sciatto)

Piperita Patty ha detto...

@Elena: grazie :D

@Clyo: anch'io ho un lato sciatto, ma per qualche motivo le tute proprio solo in palestra. Dev'essere per via del trauma della foto di classe di terza media, che ho fatto con una tuta che mi stava malissimo perché nessuno mi aveva avvertito.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...