venerdì 7 febbraio 2014

Le recensioni igggnoranti: Street fighter VS Tekken/Igggnorant reviews:Street fighter VS Tekken

File:SF-X-Tekken box art.jpg
In fatto di videogiochi sono ignorantissima, non ne ho pressoché mai avuti finché non sono andata a vivere da sola, quindi li usavo solo dagli amici e non spesso, e anche dopo ci ho giocato poco. Però un punto di vista così gnubbo in una recensione può essere un vantaggio perché troverete tutto spiegato con parole semplici e se cercate qualcosa adatto ad un inesperto il mio parere può essere utile XD
Street fighter VS Tekken è un crossover fra i due videogiochi picchiaduro più famosi di sempre, che sono appunto Street fighter (della ditta giapponese Capcom) e Tekken (della ditta giapponese Namco Limited). La storia ruota attorno ad un misterioso oggetto cubico extraterrestre atterrato in Antartide, chiamato Pandora, di cui i personaggi vogliono impadronirsi.
Durante il gioco si possono usare i personaggi di entrambi i giochi originali personalizzandoli (il che consiste principalmente nel cambiare colore a parti del corpo o del vestiario) e usarli per combattere contro il computer, scoprendone la storia alla fine, oppure usarli per duelli fra giocatori.
Il sistema di gioco è molto intuitivo, per riuscire a giocare e anche a vincere spesso basta schiacciare tasti a caso velocemente. Sono troppo ignorante per esprimere pareri sulle differenze con gli originali, sebbene abbia giocato ad entrambi, però su wikipedia sono spiegate bene.
A priori non amo i picchiaduro e preferisco i giochi con una trama più complessa, però mi sono bastate quelle due schermate di trama all'inizio e alla fine per appassionarmi. Aiutano anche i numerosi personaggi caratterizzati benissimo: è facile scegliere dei preferiti di cui si vuole scoprire la storia. Al momento la mia preferita è Poison, ma mi piace tanto anche Kuma.
Lo consiglio senz'altro a chi voglia un gioco con tanti bei personaggi che non implichi grande impegno mentale.

When it comes to video games I'm really ignorant, I had nearly any until I went to live alone, so I used them only at friends' homes and not often, and even after I played little. But a noob point of view in a review can be an advantage because you will find all explained in simple terms and if you want something suitable for an inexperienced person my opinion may be useful XD
Street Fighter VS Tekken is a crossover between the two most popular fighting games of all time, which are indeed street fighter (by the Japanese company Capcom) and Tekken (by the Japanese company Namco Limited). The story revolves around a mysterious extraterrestrial cubic object landed in Antarctica, called Pandora, which the characters want to get.
During the game you can use the characters of both the original games customizing them (which consists mainly of changing color to parts of the body or clothing) and using them to fight against the computer, discovering their story at the end of the tournament, or using them for duels between players.
The game system is very intuitive, for playing and winning often it's enough to press random keys quickly. I'm too ignorant to express opinions on the differences with the originals, though I played both, but on wikipedia they are explained well.
A priori, I do not like fighting games so much and I prefer ones with a more complex plot, but it only took two frames of plot at the beginning and at the end to get interested. The many and very well characterized characters also help: it is easy to choose favorites you want to discover the story of. At the moment my favorite is Poison, but I also really like Kuma.
I would definitely recommend it to anyone who wants a game with many good characters that does not involve great mental effort.

6 commenti:

Clyo ha detto...

Pensa che io ho sposato uno che ha fatto della sua passione per i videogiochi un lavoro e non ho mai giocato a niente in vita mia, la sola visione mi crea mal di testa e nausea XD

PS: grazie per il pin, non sapevo si potessero spedire le cose su Pinterest, ora ho provato aggiungendo @ e il nome del destinatario...spero di aver capito giusto, nel caso ti mando qualcosa per prova.

Marco Grande Arbitro Giorgio ha detto...

Ed ecco una Piperita Patty che non ti aspetti: tra stile e arte, trova anche un piccolo spazio per i videogame :)

Elogi a parte, adoro i picchiaduro: sono di parte.
Questo mi è abbastanza piaciuto, peccato solo che non è disponibili per le console Nintendo...

Piperita Patty ha detto...

@Clyo: accidenti, ma anche quelli non in prima persona?

Prego, grazie a te! Il pin della libellula era carinissimo!

@Marco: su internet potrei anche sembrare cool, ma ti assicuro che sono una nerd riconosciuta XD
Già, peccato, ma pare ci saranno altri crossover.

Acalia Fenders ha detto...

Devo dire che i picchiaduro mi sono sempre piaciuti. Ho una predilezione per Tekken ma questo gioco lo proverei volentieri :D

Piperita Patty ha detto...

@Acalia: parlando con gente più esperta di me ho capito che è il caso di segnalare che a fine torneo la storia di ogni personaggio appare solo scritta, senza filmati, tranne uno o due speciali.

Piperita Patty ha detto...

@Acalia: parlando con gente più esperta di me ho capito che è il caso di segnalare che a fine torneo la storia di ogni personaggio appare solo scritta, senza filmati, tranne uno o due speciali.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...