lunedì 17 febbraio 2014

Il mio San Valentino/My st.Valentine day

Quest'anno per san Valentino ho fatto il mio famoso tiramisù e regalato un paio di libri alla Pelosa Metà.

This year for Valentine Day I made my famous tiramisu and gave a couple of books to my Hairy Half.

La sera si è autoinvitato un stuolo di amici a casa nostra. Abbiamo preso pizza d'asporto e giocato di ruolo a Vampiri: i secoli oscuri.

The evening some friends gatecrashed at our house. We got take-away pizza and role played Vampire: the Dark Ages.

Così fra una cosa e l'altra abbiamo rimandato la cenetta romantica a domenica. Abbiamo deciso di andare al ristorante messicano Dixieland Cafè di corso Sempione (a Milano) per cui avevamo un coupon. Avevamo provato a telefonare più volte, a prenotare via mail, a iscriverci al sito, ma non ci hanno mai risposto. Così siamo andati lì sotto la pioggia, in orario di apertura, solo per trovarlo sbarrato. Abbiamo telefonato all'altro ristorante della catena e abbiamo scoperto che l'hanno chiuso! Così niente cena romantica e un sacco di fatica per recuperare i soldi del buono, sempre di riuscirci -_-'

So between one thing and another we postponed our romantic dinner to Sunday. We decided to go to the Mexican restaurant Dixieland Cafe in Corso Sempione (Milan) for which we had a coupon. We tried to call several times to book via phone, email, to sign up for the site, but they never responded. So we went there in the rain, during opening hours, only to find it close. We phoned the other restaurant of the chain and they told us that it closed! So no romantic dinner and a lot of effort to recover the money from the coupon, if we manage to do it -_-'

9 commenti:

Patalice ha detto...

il mangereccio regalo è sempre cosa buona e giusta.

Nyu Sumeragi ha detto...

Che tristezza la storia del ristorante.. -_-

Cristina ha detto...

Mannaggia! Che peccato!

Sonia ha detto...

Che peccato per la cena romantica (anch'io adoro la cucina messicana, specialmente quando è fatta in casa e abbondante di guacamole fresca*_*), pure a me e a Dani è successa una cosa simile quest'estate: i suoi zii ci avevano regalato una cena giapponese, che per motivi vari non abbiamo potuto sfruttare subito, e quando abbiamo chiamato per prenotare, un mesetto dopo, il ristorante aveva chiuso :-/

Piperita Patty ha detto...

@Patalice: io in coppia mangio sempre come una bestia :D

@Nyu: ci sono rimasta malissimo infatti

@Cri: speriamo almeno di riuscire a riavere i soldi

@Sonia: la guacamole è uno dei mei cibi preferiti in assoluto!
Ma che sfiga, dopo solo un mese! E che avete fatto?

Sonia ha detto...

Purtroppo nel nostro caso il ristorante non apparteneva a una catena quindi non siamo riusciti contattare i proprietari. L'unica cosa possibile da fare è stata chiedere il rimborso a Groupon (e a dir la verità non se nemmeno se gli sia mai arrivato agli zii di Dani o se lo stiano ancora spettando...)

Piperita Patty ha detto...

@Sonia: noi dovremo fare la stessa cosa, gli altri della catena non ci permettono di usare il coupon lì

Marco Grande Arbitro Giorgio ha detto...

Nemmeno io gioco a Vampiri da secoli.
Come scritto nel blog sto provando a fare lo sceneggiatore a Urban Heroes, ma mi piacerebbe provare altri rpg

Piperita Patty ha detto...

@Marco: io per ora ho provato il buon vecchio D&D, Vampiri, Chtulhu e Warhammer 40000, più una singola partita di Non cedere al sonno. Non è molto, ma è stato comunque soddisfacente. Non so se preferirei provare altro o approfondire le ambientazioni che ho preferito.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...