giovedì 20 febbraio 2014

Milano Blues

La sorella della mia Pelosa Metà è stata così gentile da farmi provare il Psychedelic blue della linea di smalti Laser della Kiko, che promette super riflessi.
Dalla boccetta sembrava essere un blu intenso con riflessi violetti. Una volta applicato però i riflessi spariscono quasi del tutto e sembra un normale smalto blu molto perlato. In più mi si è sbeccato molto più velocemente degli smalti Kiko standard, quindi sono rimasta un po'delusa.
La prima foto è stata fatta in condizioni di luce artificiale, la seconda con luce naturale.

The sister of my Hairy Half were kind enough to let me try the Psychedelic blue nail polish of the laser line by Kiko, which promises super iridescence. 
From the bottle it seemed to be a deep blue with violet reflections. Once applied, however, the reflections disappear almost completely and looks like a normal very pearly blue polish. Plus it chipped much faster than standard Kiko polishes, so I was a bit disappointed. 
The first picture was taken in artificial light, the second in natural light.

Già che si parla di blu, ho deciso di pubblicare qualche foto fatta con il cellulare sabato scorso in piazza Duomo e dintorni. Milano dopo la pioggia era tutta pulita e luccicante e non ho potuto resistere a spacciarmi per una turista XD

Talking about blue, I decided to post some pictures I took ​​with my phone last Saturday in Duomo Square and the surrounding area. Milan after the rain was all clean and shiny and I could not resist to pass for a tourist XD

3 commenti:

Nyu Sumeragi ha detto...

Anche se fa un gran vociare, Kiko rilascia molte patacche in fatto di smalti.. :s

Qui piove terra... c'è solo tanto sudiciume.. ;_;

Acalia Fenders ha detto...

Con gli smalti ho smesso quando ho iniziato a fare karate ma adesso non ricomincerei comunque perché scrivendo tanto al computer si sbecca in un amen XD

PS: Qui spero non piova (anche il cielo butta male) perché sono senza ombrello XD

Piperita Patty ha detto...

@Nyu: concordo, alcuni smalti del mercato sono meglio (quelli della Odille per esempio).
Bleah! Mi ricordo una volta in cui ha piovuto sabbia, è stato molto suggestivo.

@Acalia: io li mettevo anche quando facevo karate, beccandomi ogni sorta di commento e insulto.
Incrocio le dita per te!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...