giovedì 26 settembre 2013

Biglietti da visita riciclati e outfit per il So critical so fashion/Recycled buisness cards and outfit for So critical so fashion

Domenica scorsa sono andata ad un evento della settimana della moda milanese di cui parlerò diffusamente nel prossimo post. Per ogni evenienza ho deciso all'ultimo momento di avere bisogno di biglietti da visita. Come fare? Visto che era un evento dedicato ad una moda etica, con particolare spazio per il riciclo, ho deciso di crearli tagliando delle confezioni di cartone che stavo buttando via. Dopodiché ho aggiunto a pennello il nome del blog e un piccolo disegno di un coniglietto antropomorfo con vestiti diversi in ogni biglietto.
Si può fare di più, ma ho deciso che i biglietti handmade mi piacciono: denotano attenzione per l'ambiente e cura per il cliente. E poi non costano praticamente niente XD

Last Sunday I went to an event of the Milan fashion week which I'll discuss in detail in the next post. Just in case at the last minute I decided that I needed business cards. What to do? Since it was an event dedicated to ethical fashion, with special space for recycling, I decided to create them by cutting cardboard packagings that I was throwing away. Then with brush and ink I added the name of the blog and a small drawing of an anthropomorphic bunny with different clothes for each ticket.
I could do more, but I decided that I like handmade cards: they denote attention to the environment and care for the customer. And they cost almost nothing XD

Naturalmente ho anche approfittato dell'occasione per indossare un po'di cose fatte da me sperando di attirare l'attenzione: il vestito mori-celtico ricavato da una vecchia gonna, la sciarpa che si trasforma in cappa, i mocassini trasformabili, la borsa modificata da me.
Poi ovviamente ho finito per non dare bigliettini e non essere assunta come stilista-modella, ma vabbè XD

Of course, I also took the opportunity to wear some of my creations, hoping to attract the attention: the mori-Celtic dress made ​​from an old skirt, the scarf that turns into a capletconvertible moccasins, a bag I altered.
And of course I ended up not giving cards and not being hired as a stylist-model, but oh well XD

7 commenti:

Nyu Sumeragi ha detto...

Che belli i bigliettini, mi piacciono i coniglietti tutti differenti! xD

Piperita Patty ha detto...

Grazieee!

bebe ha detto...

che idea carina! mi piace un sacco anche l'outfit ^_^

Piperita Patty ha detto...

@Bebe: grazie mille :D

Sophia ha detto...

seriamente, quei bigliettini sono delle piccole opere d'arte, le ho guardate ingrandite e sono rimasta con gli occhi sgranati e sognanti un quarto d'ora, mi hanno ricordato molto Beatrix POtter! :D

Acalia Fenders ha detto...

I biglietti per il blog (che distribuisco a cospalyer, fumettari, appassionati e chiunque mostri un vago interesse per il mio blog) li faccio al computer: sono troppo pigra per fare dei lavori così ^^

Piperita Patty ha detto...

@Sophia: che complimento, la Potter mi piace tanto!!! Grazie *W*

@Acalia: e io che pensavo di essere troppo pigra per farli a computer...XD

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...