lunedì 31 dicembre 2012

Una ricetta per capodanno: pasta alla zarina/A recipe for New Year's Eve: tsarina's pasta

Source
Immagino che molti di voi stasera prepareranno pasti speciali per capodanno. Ecco una ricetta semplice, veloce e dall'aria lussuosa, che potrebbe essere utile a chi ancora non sa cosa cucinare o ha del salmone avanzato da riciclare (in questo periodo capita) facendo bella figura XD Questa pasta è un adattamento di una ricetta ispirata alla Russia che ho imparato da mia madre.

Ingredienti per 4 persone circa:
  • 400-500g pasta
  • 1 cipolla bianca media
  • scorza di limone
  • salmone affumicato
  • 200g panna
  • vodka
  • se si desidera uova di lompo, di salmone o simili

I guess many of you tonight will prepare special meals for New Year's Eve. Here is a simple, quick and expensive looking recipe, which could be useful to those who still don't know what to cook or have leftover salmon around (at this time of the year it can happen) that they can recycle making a good impression XD This pasta is an adaptation of a recipe inspired by Russia that I learned from my mother.

Ingredients for around 4 people:
  • 400-500g pasta
  • 1 medium white onion
  • lemon zest
  • smoked salmon
  • 200g cream
  • vodka
  • if you want cheap roe or salmon roe or similar

Mentre mettete a bollire l'acqua per la pasta e nel frattempo soffriggete la cipolla tagliata sottilissima.

While you put water to boil for the pasta fry the thinly sliced​​ onion.

Intanto tagliate dei pezzettini sottilissimi di buccia di limone e teneteli da parte per dopo.

Meanwhile, cut thin pieces of lemon peel and keep them aside for later.

Fate il salmone a pezzettini e aggiungetelo al soffritto. Io ho usato un pezzo di salmone fresco perché ce l'avevo in casa, ma il salmone affumicato è ancora meglio. Non c'è assolutamente bisogno di usarne una marca raffinata perché viene cotto e mischiato ad altri ingredienti. Per quanto riguarda le quantità vado molto ad occhio, ma direi almeno una fettina a testa.

Cut the salmon into small pieces and add to the mixture. I used a piece of fresh salmon because I had it at home, but smoked salmon is even better. There is absolutely no need to use a refined brand one because it is cooked and mixed with other ingredients. As for the amount I calculate it by eye, but I would say at least a slice for each person.

Aggiungete della vodka e date fuoco al tutto (questa parte mi piace un sacco, devo avere tendenze piromani)

Add the vodka and set fire to everything (I really like this part, I have pyromaniac tendencies)

Aggiungete la panna. Attenzione, non deve asciugarsi troppo se no diventa una schifezza, per cui questa fase va fatta quando la pasta è pronta o quasi pronta. Un buon trucco è tenere da parte un pochino di panna da aggiungere a fuoco già spento.

Add the cream. Attention, do not let the souce dry too much or it will become disgusting, so this step should be done when the pasta is ready or almost ready. A good trick is to keep aside a little bit of cream to add to the pasta when the fire is already off.

Aggiungete le scorzette di limone.

Add the zest.

Aggiungete la pasta al sugo e terminate la cottura aggiungendo il goccio di panna che avrete tenuto da parte. Se volete fare un figurone potete aggiungere del caviale di lompo o ancora meglio di salmone. Attenzione, perché il caviale si cuoce con effetto uovo sodo. Può essere interessante, ma suggerisco comunque di aggiungerlo a freddo, anche come decorazione del piatto.

Add the pasta to the sauce and finish the cooking by adding the little bit of cream that you kept aside. If you want to make a great impression you can add cheap roe or, even better, salmon roe. Be careful, because caviar can be cooked with a boiled egg effect. It may be interesting, but I suggest, however, to add it at the end to avoid it, even to use it as a decoration of the dish.

3 commenti:

Nyu Sumeragi ha detto...

Non riesco a visualizzare tutte le immagini ma mi sembra una ricetta fantastica!

Lithtys L ha detto...

Bbbbbbbbbbuona *ç* Io adoro la cucina russa e ogni ricetta ispirata a questo paese è da provare..i risultati sono sempre ottimi *-*

Piperita Patty ha detto...

@Nyu: cavoli, spero non ci siano problemi! Comunque è uno dei piatti che cucino che la Pelosa Metà apprezza di più ^^

@Lit: Anch'io in genere apprezzo i piatti russi o russeggianti (a parte che di solito sono ipercalorici :P) Pensa che io ho un libro di cucina russa, ma finisce che non lo leggo mai, ultimamente faccio davvero pochi piatti nuovi :(

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...