venerdì 24 marzo 2017

Omicidio all'italiana

http://www.mymovies.it/film/2017/omicidioallitaliana/poster/
"Omicidio all'italiana" è un film del 2017 scritto, diretto ed interpretato da Maccio Capatonda. Si tratta del secondo film del comico italiano dopo "Italiano medio" del 2015 (che avevo recensito qui).
La storia è ambientata ad Acitrullo, uno sperduto paesino del Molise, con 16 abitanti che continuano a diminuire. Il sindaco, Piero Peluria (Capatonda), con l'aiuto del fratello Marino, decide di spacciare una morte naturale per un omicidio in modo da attirare l'attenzione dei media e quindi il turismo.
La satira sulla passione becerissima di pubblico e media italiani per i fatti di sangue c'è e funziona benissimo. In più, rispetto al primo film Maccio riesce a creare un insieme coerente che non sembri solo un'accozzaglia di scketch.
Il resto però funziona molto meno bene: il ritmo non è granché, i personaggi sono poco approfonditi e non ispirano empatia, la percentuale di gag davvero divertenti sul totale è molto ridotta.
L'ho trovato inferiore al primo film che già non era granché.
In sostanza è vedibile e ha una satira che coglie nel segno, ma si può evitare tranquillamente.

4 commenti:

vanessa varini ha detto...

Non amo Maccio Capatonda, i suoi film non mi piacciono!😊 Bello il tuo blog, mi iscrivo come tua lettrice fissa su Blogger così non perdo i tuoi post, se ti va ricambia!😘 A presto!😊
gattaracinefila 😽

Piperita Patty ha detto...

A me piacevano i trailer, nei film lunghi mi pare renda meno.
Ti ringrazio.

Marco Grande Arbitro ha detto...

capisco il punto di vista.
Io l'ho trovato molto più convincente di "Italiano Medio", che comunque mi è piaciuto davvero molto.
Almeno posso dire che Maccio non delude, non si è ancora svenduto.

Piperita Patty ha detto...

@Marco: senz'altro su un punto siamo d'accordo, per ora Maccio non si svende!
"Italiano Medio" mi ha fatto ridere un sacco, questo pur essendo un film più film e meno insieme di scketch mi è piaciuto meno.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...