giovedì 2 marzo 2017

Matrimonio: l'odissea del vestito (il mio primo ordine su Asos)/Wedding: a dress Odyssey (my first order on Asos)

Una delle cose su cui non avevo intenzione di cedere riguardo al mio matrimonio era comprare un vestito costoso. Per quanto mi riguarda non ha senso spendere vari stipendi in un vestito da mettere per un giorno solo. A meno di non poterli riutilizzare, come la mia amica che ha comprato per il suo matrimonio abiti di gran marca che desiderava da sempre. Ma una veloce occhiata alla bacheca Pinterest dei vestiti dei miei sogni mi ha dimostrato che non mi sarebbe stato possibile seguire questa strada, visto che nessuno mi sembrava adatto ad un matrimonio.
Ho trovato dei vestiti molto belli su dei siti cinesi, ma poi ho scoperto che quei siti avevano recensioni pessime.
Approfittando dei saldi, allora, ho deciso di fare una giro per le catene di fast-fashion, più che per cercare davvero il vestito per capire cosa avrebbe potuto starmi bene (sperando però in un colpo di fortuna).
La prima tappa è stata H&M, dove ho provato una gonna di tulle rosa che sembrava molto carina, ma mi stava malissimo per via della sottoveste sintetica e troppo sottile. In compenso ho comprato delle scarpe marrone-rosate con dei lacci (15€) e una borsa oro-rosa (10€).

One of the things about which I was not going to give up regarding my marriage was to buy an expensive dress. For me it makes no sense to spend several salaries in a dress to wear only for a single day. Unless I could reuse them, like my friend who for her wedding bought brand clothes she wanted from a lot. But a quick glance at my dream clothes Pinterest board showed me that this route would not have been possible for me, since no one seemed suitable for a wedding.
I found some very nice clothes on Chinese websites, but then I found out that those sites had horrible reviews.
Taking advantage of the sales, then, I decided to take a tour of the fast-fashion chains, more to try to figure out what dress could suit me well than to truly search for my wedding clothes (though I hoped for a lucky find).
The first stop was H&M, where I tried on a pink tulle skirt that looked very pretty, but fitted me very badly because of its synthetic and too thin petticoat. On the other hand I bought brown-pink lace up shoes (15€) and a golden-pink bag (10€).

L'unico altro negozio in cui ho provato qualcosa è stato Tally Weijl. Ho provato un vestito con un corpetto super imbottito che non mi convinceva e una gonna di tulle bianco. Poi sono passata ad un body di velluto rosa che ho provato prima con una gonna di tulle bianca a pois che mi stava malissimo e poi con una gonna di tulle rosa. Questa combinazione mi piaceva abbastanza, ma mi pareva di essere il cosplay di una ballerina di Degas.

The only other store where I tried on something was Tally Weijl. I tried a dress with a super padded bodice that did not convince me, and a white tulle skirt. Then I switched to a pink velvet body that I tried first with a white tulle skirt with polka dots that I didn't like and then with a pink tulle skirt. I liked this combination enough, but I seemed to be a cosplay of a Degas ballerina.

Ho cercato su tutta una serie di siti online e per un colpo di fortuna mi sono imbattuta nei saldi di Asos trovando un bellissimo vestito color pesca di Chi Chi London. Avevo già visto lo stesso modello in altri colori in vendita su ModCloth, Zalando e naturalmente sul sito ufficiale, ma non solo questo era il colore che preferivo (mi rifiuto di sposarmi in bianco per via della simbologia virginale), ma anche quello che costava meno, con spedizione e reso gratuiti!
Purtroppo era esaurito, ma ho stalkerato il sito e sono stata tanto fortunata da ritrovare la mia taglia in stock.
Nota di merito per il comodissimo motore di ricerca interno che permette di scremare i vestiti secondo moltissimi criteri.

I tried a number of sites, and by a stroke of luck I came across the Asos sales finding a beautiful peach dress by Chi Chi London. I had already seen the same model in other colors for sale in ModCloth, Zalando and of course on the official website, but this was not only the color that I liked most (I refuse to get married in white because of the virginal symbolism), but also the cheaper one with free shipping and returns!
Unfortunately it was sold out, but stalked the site and have been fortunate enough to find my size in stock again.
I really loved the internal search engine that allows to search for the various items according to many criteria.

L'ordine è arrivato velocissimo, con addirittura un giorno di anticipo, in un geniale doppio pacchetto, quello esterno richiudibile per poterlo riutilizzare in caso di reso, e quello interno trasparente, con il vestito ben piegato all'interno.

The order arrived fast, even a day in advance, in a smart double package, the outer one re-sealable in case of return, and the internal transparent, with the dress neatly folded inside.

Le misure segnalate sul sito si riferiscono al corpo e sono piuttosto precise. La differenza fra l'una e l'altra è di circa 5 cm e per non rischiare sono andata su quella leggermente più grande. Infatti il vestito è leggermente grande e probabilmente dovrò stringerlo un pochino (ma aspetterò l'ultimo momento, non si sa mai). Il resto è fantastico. Il materiale è 100% poliestere, ma sembra di qualità, specialmente il pizzo e il ricamo che sono completamente opachi (il tulle è un po' luccicante). Sotto alla gonna ci sono altri due strati di tulle e una sottoveste.
Insomma, ASOS promossissimo, Chi Chi London pure.

The measures reported on the website are for the body and are quite accurate. The difference between one and the next is about 5 cm and not to risk I choose the bigger between the possible two. In fact, the dress is slightly large and I will probably have to tighten it a little bit (but I'll wait until the last minute, because you never know). The rest is fantastic. The material is 100% polyester, but it looks a nice quality one, especially the lace and embroidery that are completely opaque (the tulle is a bit shiny). Under the skirt there are two layers of tulle and a petticoat.
In short, ASOS passes with flying colours, and Chi Chi London too.

8 commenti:

Anonimo ha detto...

sostanzialmente di tutto questo chi se ne frega...

Babol ha detto...

Porca miseria, hai trovato proprio un vestito bellissimo e hai tutta la mia stima: dovessi sposarmi anche io non vorrei spendere un capitale per un giorno...

P.S.
Ma gli anonimi non hanno niente di meglio da fare che spaccare i marroni al prossimo? <3

Jasmine ha detto...

Quel modello è davvero carino ed ha un taglio che ti dona molto, sarai una sposina bellissima!
Complimenti anche all'anonimo per il commento costruttivo!

Piperita Patty ha detto...

@Anonimo: XDDD
Posso capire, ma basta saltare i post con il tag "il peloso matrimonio"

@Babol: grazie mille!!!
Massì, non è nemmeno un insulto vero

@Jasmine: grazieee!!! :D

Elena ha detto...

Ma che brava, sei stata velocissima a scegliere il vestito. E' davvero carino e si adatta perfettamente al tuo stile - non vedo l'ora di vedere l'outfit completo! :)

Piperita Patty ha detto...

@Elena: in realtà sono stata ancora più veloce, il post l'ho pubblicato tardi. Ma almeno il vestito è una cosa che ho potuto scegliere da sola, senza troppe discussioni e compromessi (più o meno, c'è un consistente partito che vorrebbe che cambiassi scarpe)

MERCOLEDI ADDAMS ha detto...

mi ha fatto cadere dalla saggiola il primo commento...ma io mi dico...cosa lo leggi il blog?
che gente.
L'ultimo abito lo adoro

Piperita Patty ha detto...

@Mercoledì: massì, io capisco, in 'sto blog parlo praticamente di qualunque cosa e ci può essere un argomento di cui ad un lettore non frega niente. Poi la gente non è costretta a dirlo, eh! XD

Grazie mille!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...