venerdì 16 dicembre 2016

Cittadella

La scorsa settimana sono stata tre giorni per a Cittadella, in Veneto. Ci sono andata per lavoro, quindi non sono riuscita a girarla molto, ma mi è piaciuta comunque moltissimo.
La particolarità di Cittadella è la cinta muraria medievale (della prima metà del XIII secolo) a forma di ellisse irregolare, con quattro porte sui punti cardinali (Porta Padovana, Porta Vicentina, Porta Bassanese, Porta Trevisana). La cinta è circondata da un fossato e al tempo della sua costruzione alle quattro porte corrispondevano altrettanti ponti levatoi (on servizio fino al XVI secolo), poi sostituiti da ponti in muratura.
Nel 1994 è stato avviato il restauro delle mura, completato nel 2013. Ora il camminamento di ronda è completamente percorribile, anche nei punti in cui i muri sono crollati grazie a ponti di raccordo.

Last week I spent three days in Cittadella, Veneto. I went there to work, so I could not visit it much, but I liked it a lot anyway.
The special feature of Cittadella is the medieval city walls (of the first half of XIII century) shaped as an irregular ellipse, with four doors on the cardinal points (Porta Padovana, Porta Vicentina, Porta Bassanese, Porta Trevisana). The enclosure is surrounded by a moat and at the time of its construction to the four doors corresponded many drawbridges (that were used until the sixteenth century), later replaced by stone bridges.
In 1994 began the restoration of the walls, completed in 2013. Now the walkway is completely viable, even in places where the walls collapsed, due to the connecting bridges.

Sono riuscita a salire sulle mura e ne è valsa proprio la pena perché sono molto belle e il panorama dall'alto è splendido. Le sconsiglio però a chi soffre di vertigini, ma anche alle persone con difficoltà a camminare perché ci sono molti scalini. Il percorso è lungo circa un chilometro e mezzo. Il biglietto d'ingresso costa 5€ e include anche la visita alla torre di Malta, un tempo prigione famosa per le atrocità che vi venivano commesse e ora museo archeologico.
Di recente sulle mura è stato ospitato un presepe vivente durato tre giorni, che verrà replicato il 6 gennaio per l'epifania.

I managed to climb the walls and it was well worth it because they were very nice and the view from the top was splendid. However I don't recommend it to anyone suffering from vertigo, but also to people with walking difficulties as there are many steps. The trail is about a kilometer and a half long. The entrance ticket costs 5€ and includes a visit to the tower of Malta, once a prison notorious for the atrocities that were committed in its depth, and now turned into an archaeological museum.
Recently on the walls was hosted a three-day live nativity scene, which is going be repeated on January 6 for the Epiphany.

Una caratteristica molto bella delle mura è che sia all'esterno sia all'interno sono conservati dei dipinti murari. Sono particolarmente belli quelli della sala chiamata appunto "degli affreschi".

A very nice feature is that the wall paintings both inside and outside the walls are partially preserved. The ones of the room called "degli affreschi" (frescoed room) are especially beautiful.

Il centro storico all'interno delle mura è diviso da due strade principali che collegano le quattro porte con il centro.
Quando ho visitato la città era tutta decorata per Natale e l'ho trovata molto bella, anche se non sono riuscita a visitare nessun monumento (in ogni caso ho trovato il duomo neoclassico imponente, ma piuttosto brutto).
Nella piazza principale c'erano una pista di pattinaggio e varie bancarelle di street food. Io ad una bancarella di cibo messicano ho provato chili (4€, non male) e patatine rustiche (3€, buonissime) e ho provato anche l'ottimo vin bruleè degli alpini.

The old town within the walls is divided by two main roads that connect the four-door with its center.
When I visited the town, it was all decorated for Christmas and I found it very nice, although I was not able to visit any monument (in any case I found the neoclassical cathedral imposing, but quite ugly).
In the main square there was an ice skating rink and various street food stalls. At a Mexican food stand I tried chili (4€, not bad) and rustic chips (3€, very good) and I also tried the excellent mulle wine sold by old alpine troopers.

Le altre due sere della mia permanenza ho cenato al ristorante pizzeria Marechiaro in via Borgo Treviso 44. Si tratta di un locale finto rustico un po' più chic di una pizzeria standard. La scelta di pizze è ampissima, fra classiche, gourmet e quelle del locale (con nomi come "quadro della disperazione"). Si possono anche scegliere degli impasti speciali.
La prima sera ho provato la pizza del giorno con mozzarella, pomodoro, bacon e burrata affumicata, che era favolosa. La seconda ho preso una Mamma Mia con mozzarella di bufala, pomodoro, pomodorini secchi e cipolla di Tropea, davvero buona. Devo segnalare però che entrambe le volte mi sono svegliata in mezzo alla notte con un'arsura tremenda e così anche le altre persone che avevano cenato con me.
Si riesce a mangiare con 10€, ma è più probabile spendere sui 15-20, specie se si accompagna la pizza con una birra artigianale o si sceglie un primo o un secondo, perché il coperto è di 2€.

The other two nights of my stay I had dinner at the restaurant Marechiaro in Via Borgo Treviso 44. It is a somewhat faux rustic, more chic than a standard pizzeria. The choice of pizzas was huge, including classic, gourmet and the specials of the restaurant (with names like "picture of despair"). You could also choose special doughs.
The first night I tried the pizza of the day with mozzarella, tomato, bacon and smoked burrata, which was fabulous. The second I got a Mamma Mia with buffalo mozzarella, tomatoes, sundried tomatoes and red onion, really good. I must however point out that both times I woke up in the middle of the night with a tremendous thirst and so did the other people who dined with me.
You can eat with 10€, but is more likely to spend about 15-20, especially if you drink a handmade beer with your pizza or choose a first or a second course, as the service costs 2€.

Essendo in Veneto non ho potuto farmi mancare uno spritz, che ho bevuto al Gossip Bar in via Roma 46, consigliato da gente del posto. E' un ambiente spazioso e confortevole con arredamento in legno. Fa anche bruschette e panini.
Durante la mia permanenza ho alloggiato all'Hotel Rometta, in via Sanmartinara 26, a circa 15 minuti a piedi dal centro storico e vicino anche alla stazione e all'ospedale. Si tratta di un albergo e bed & breakfast a tre stelle molto pulito, confortevole, con personale gentile e una colazione a buffet niente male (le brioches erano deliziose). Il soggiorno mi è stato pagato dalla compagnia per cui ho lavorato, ma Google al momento mi dà un prezzo per notte sui 70€ a notte.

Being in Veneto I could miss spritz, a wine-based cocktail typical of the area. It is prepared with prosecco wine, and some bitter liqueur such as Aperol, Campari, Cynar, or Select. I drank it at Gossip Bar in Via Roma 46, that was recommended by locals. It's a spacious and comfortable place with wooden furniture. It also serves bruschetta and sandwiches.
During these days I stayed at Hotel Rometta, in via Sanmartinara 26, about 15 minute walk from the historic center and also close to the station and the hospital. It is a hotel and a bed and breakfast with three stars, very clean, comfortable, with friendly staff and a pretty good breakfast buffet (the croissants were delicious). My room was paid by the company I worked for, but Google currently gives me a price per night around 70€.

4 commenti:

Simona [Ciccola] ha detto...

Che belle mura, sai che non conoscevo questo posto?
La pizza sembra invitante, ma 2 euro di coperto è davvero eccessivo :/

Piperita Patty ha detto...

@Simona: nemmeno io, l'ho scoperto quando mi ci hanno mandato XD
Concordo, per fortuna la pizza la pagava la ditta.

Nyu Egawa ha detto...

Io soffro di vertigini ma per un panorama così potrei farcela.. sinceramente, se ho un saldo appiglio che mi da sicurezza (come una ringhiera) riesco ad alleviare questa mia paura.

Piperita Patty ha detto...

@Nyu: la ringhiera solida c'era, però qualcuno è tornato indietro lo stesso per le vertigini. Non soffrendone non riesco a valutare quanto possano essere forti in un percorso del genere.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...