lunedì 31 luglio 2017

Viaggio di nozze in cina: 1 giugno, Pingyao/Honeymoon in China: 1st of June, Pingyao

Oggi decidiamo di fare colazione al ristorante dell'albergo. Sul menù c'è solo la colazione occidentale, ma indichiamo i piatti di altri turisti e riusciamo a farci dare due piatti di fantastici ravioli fritti ripieni di carne, che accompagniamo con un tè verde e un tè nero. In tutto paghiamo 60 CNY.

Today we decide to have breakfast at the hotel's restaurant. On the menu there is only western breakfast, but we point at the dishes of other tourists and we get you two dishes of fantastic fried meat stuffed dumplings, which we accompany with green tea and black tea. We pay 60 CNY.

E' ora di esplorare Pingyao! Per prima cosa facciamo il biglietto unico che permette di visitare tutte le attrazioni turistiche della città. Costa 150 CNY. Prendiamo anche l'audioguida in inglese da 60 CNY (più caparra da 50 CNY), che possiamo utilizzare anche il giorno dopo pagando un supplemento da 25 CNY (inevitabile, visto che a fine giornata si scarica e va sostituita).
Cominciamo con la Casa Finanziaria di Rìshēngchāng, la prima banca di progetto della Cina, nata da un negozio di tintura.

It's time to explore Pingyao! First of all, we make the ticket that allows you to visit all of the city's tourist attractions. It costs150 CNY. We also take the 60 CNY (plus 50 CNY of deposit) audio guide, which we can also use the day after paying a 25 CNY supplement (inevitable, as at the end of the day the battery is at its end and has to be replaced).
Let's start with the Rìshēngchāng Financial House Museum, China's first project bank, born from a dye shop.

La maggior parte delle visite da fare a Pingyao, visto che era una città di banchieri, è costituita da banche, ma anche da compagnie di sicurezza, ingaggiate per difendere le ricchezze in città e durante i trasporti. Nelle loro sedi si trovano armi, documentazioni sugli stili di combattimento, carri per il trasporto valori e camere di sicurezza per il denaro.
Ci divertiamo a fare foto con le lance dalla punta bizzarra, o in equilibrio sui pali o con i pesi sul campo d'addestramento. La Pelosa Metà prova anche il tiro con l'arco a pagamento.

Most of the visits to Pingyao, as it was a city of bankers, are banks, but also by security companies, engaged to defend valuse in the city and during transport. In their houses there are weapons, combat styles documentation, freight wagons, and money security chambers.
We have fun taking photo with bizarre-looking spears, or balancing on poles or lifting weights on the training field. The Hairy Half also tries archery (paying).

Pranziamo di nuovo da da Déjūyuánn, al n°82 di Nan Dajie. Oggi proviamo le tagliatelle di montagna, arrotolate come maccheroni, accompagnate da salsa agrodolce e salsa piccante.
Proviamo anche delle polpette di maiale in agrodolce, completamente diverse da quello che si trova in Italia.
E' tutto buonissimo!

We eat again at Déjūyuánn, at No. 82 of Nan Dajie. Today we try mountain noodles, rolled up in vertical and accompanied by sweet and sour sauce and spicy sauce.
We also try sweet and sour pork meatballs. It's all fantastic!

Dopo mangiato andiamo al tempio di Confucio, che è enorme e contiene il più antico edificio sopravvissuto di Píngyáo, la sala Dàchéng che risale al 1163.

After eating, we go to the Temple of Confucius, which is huge and contains the oldest surviving Pyngyáo building, the Dächéng Hall which dates back to 1163.


L'ultima visita della giornata è l'antico ufficio del governo, che è immenso, pieno di giardini e padiglioni. Quello che ci affascina di più sono le prigioni (con il letto kang) e gli strumenti di tortura, soprattutto una bellissma gogna a pesce.

The last visit of the day is the old government office, which is immense, full of gardens and pavilions. What fascinates us most are the prisons (with kang beds) and the torture tools, especially a beautiful fish stock.

Concludiamo con una passeggiata sulle mura, che sono quasi completamente originali. In ogni torre c'è una finestrella per guardare all'interno ricostruzioni di scene di vita tradizionale.
Verso sud, fuori dalla città vecchia, vediamo un bel parco.

We end the day with a walk on the walls, which are almost completely original. In each tower there is a window to look inside at the reconstructions of traditional life scenes.
Towards the south, outside the old town, we see a beautiful park.

Stasera torniamo da Déjūyuánn a mangiare la fonduta mongola, di cui mi hanno molto parlato i miei genitori, che sono stati anche loro in viaggio di nozze in Cina. E' molto bella, ma il sapore non è niente di speciale. In seguito scopro che i miei genitori non l'hanno mai assaggiata, preferendole altri piatti ed è per questo che è rimasta loro in mente.

Tonight we go back to Déjūyuánn to eat Mongolian fondue, of which my parents talked me about a lot, as they went in China for they honeymoon too. It is beautiful, but the flavor is nothing special. Then I find out that my parents have never tried it, preferring other dishes and that's because of it that they remember it so well.

2 commenti:

Simona [Ciccola] ha detto...

Che acquolina... Io non sono riuscita a fare il giro sulle mura perché erano chiuse per manutenzione :(

Piperita Patty ha detto...

Mi ricordo, che peccato!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...