giovedì 2 ottobre 2014

Kera di Novembre/Kera, November issue


Il classic lolita approfitta del ritorno cyberpunk per ibridarsi con questo stile. Non bisogna meravigliarsene, entrambi hanno origini comuni nel periodo vittoriano.

Classic lolita takes advantage of the return of cyberpunk to hybridize with this style. We should not wonder, both have common origins in the Victorian period.

Trovassi un pennarello nero da stoffa veramente buono, sarebbe bello riempire di disegni una camicia bianca. Belli anche la pettinatura e lo stile un po'mori.

If I could find a really good black fabric marker, it would be nice to fill a white shirt with drawings. I like also the mori like haido and styling. 

Mi sono piaciute tante di queste scarpe, in particolare quelle con gli animaletti. Quelle con le volpi sono stupende e sarebbero perfette per il mori! A pensarci bene non sembrano nemmeno difficili da fare, potrei comprare un paio di ballerine da modificare ai saldi o al mercato.

I liked many of these shoes, especially those with animals. Those with foxes are stunning and would be perfect for mori! On second thought they don't even seem hard to make, I could buy a pair of flats to alter at the sales or at the market.

5 commenti:

crippe90 ha detto...

le ballerine sono troppo carine!!

Piperita Patty ha detto...

Secondo me bastano ballerine beige/rossicce e dell'acrilico bianco.

automaticjoy ha detto...

Domanda da persona ignorante di moda: in queste riviste mensili ci sono ogni volta outfit di questo tipo, non proprio "da tutti", che anche qui sono rilegati a negozi specializzati nel genere e costano di solito parecchio. Chi si veste così lo fa tutti i giorni, o solo in situazioni o contesti particolari? Magari dipende dalla persona, e magari quando vai a lavorare in azienda non puoi vestirti come quando passeggi per Harajuku ovviamente, ma mi chiedo quanto sia ampio il mercato di questo tipo di abbigliamento rispetto alla sua esposizione mediatica (il 99% delle persone qui si veste in modo normalissimo, magari a Tokyo le cose cambiano, ma credo si tratti comunque di una minoranza molto ristretta).
Puoi dirmi che non ne hai idea eh, mi è solo venuta la curiosità, visto che io non mi sono mai interessata molto di queste cose.

Marta ha detto...

http://psimadethis.com/shoes/kitty-loafers

qualche idea ;-)

ciao

Marta

Piperita Patty ha detto...

@Elena: non pretendo di rispondere in maniera esaustiva perché non so moltissimo. Secondo me, come noti tu, l'esposizione mediatica è molto superiore all'effettivo mercato, ma il punto è soprattutto il lifestyle: le mode giapponesi sono spessissimo fortemente associate ad un lifestyle, per cui uno non segue una determinata moda ma ne fa parte. In quel caso i vestiti non sono solo un hobby da tempo libero (come possono comunque essere per qualcuno), ma si cerca di metterli il più possibile in quanto espressione del proprio essere.
A questo punto però bisogna avere anche riviste che rispecchino il proprio stile di vita al di là dell'effettivo acquisto.

@Marta: grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...